Elezioni regionali Emilia Romagna 2020
25 Gennaio 2020
10:00

Elezioni Emilia Romagna, i candidati e le liste a Ravenna

Domani, domenica 26 gennaio, si terranno le Elezioni Regionali in Emilia Romagna: gli elettori sono chiamati a votare per eleggere il nuovo Presidente dell’Assemblea Legislativa e i membri del Consiglio Regionale. Secondo la legge elettorale vigente, il territorio viene suddiviso in 9 circoscrizioni che corrispondono alle 9 province dell’Emilia Romagna. Ecco chi sono i candidati e le liste all’interno della provincia di Ravenna.
A cura di Redazione
Cappella arcivescovile, Ravenna
Ravenna
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni regionali Emilia Romagna 2020

Domani 26 gennaio dalle 7 alle 23 si vota in Emilia Romagna per eleggere il nuovo Presidente dell'Assemblea Legislativa: i 7 candidati hanno presentato da tempo le loro liste e i nomi degli aspiranti consiglieri regionali per le preferenze nominali. Secondo la legge elettorale che regola il voto in Emilia Romagna, il territorio regionale viene suddiviso in 9 circoscrizioni, corrispondenti alle nove province: Ravenna, Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia e Rimini. Per ogni circoscrizione i candidati presentano liste differenti con i candidati più rappresentativi dei diversi territori.
Oltre al candidato Presidente è possibile esprimere fino a due preferenze nominali per i Consiglieri regionali, seguendo la regola dell'alternanza di genere; la legge elettorale vigente prevede il voto disgiunto, quindi è possibile votare un candidato Presidente e fino a due candidati Consigliere anche se schierati in coalizioni diverse. Non tutti i candidati presentano le proprie liste in ognuna delle nove circoscrizioni: è il caso di Laura Bergamini, che non ha liste a suo sostegno in provincia di Ravenna.

Regionali Emilia Romagna: i candidati della circoscrizione Ravenna

Ecco quali sono i nomi dei candidati nelle liste presentate all'interno della provincia di Ravenna a sostegno dei sette candidati Presidente.

Le liste a sostegno di Lucia Borgonzoni

Giovani per l'ambiente

Maria Livia Ballardini
Francesca Tasselli
Giovanni Chirico
Stefano Raffaele Berti

Il popolo della famiglia

Fabio Baroncini
Grazia Benzi
Pietro Bassi
Giuliana Rossi

Lega

Andrea Liverani
Samantha Gardin
Maria Orsola Marabini
Gianfilippo Nicola Rolando

Borgonzoni Presidente

Stefano Donati
Roberta Bravi
Anna Adele Greco
Vincenzo Lega

Fratelli d'Italia

Alberto Ferrero
Rudi Capucci
Elisa Frontini
Angela Nonni

Forza Italia

Alberto Ancarani
Monica Burattoni
Simone Lucchi
Daniela Mazzoni

I candidati che sostengono Stefano Bonaccini

Bonaccini Presidente

Domizio Piroddi
Carlotta Comandini
Pietro Vandini
Oriella Mingozzi

Partito Democratico

Gianni Bessi
Mirella Dalfiume
Andrea Corsini
Manuela Rontini

Europa Verde

Linda Maggiori
Roberto Papetti
Dino Tartagni
Fernanda Useri

+Europa

Eleonora Tazzari
Stefano Ravaglia
Gabriele Armuzzi
Laura Beltrami

Emilia Romagna Coraggiosa

Luca Ortolani
Federica Francesca Vicari
Edward Jan Necki
Isabella Marchetti

Volt

Emanuela Serri
Francesco Vuocolo
Anna Pagliari
Luca Conficconi

Il partito a sostegno di Marta Collot

Potere al Popolo

Gabriele Abrotini
Andrea Casadio
Roberto Gentilini
Lorenza Milesi

La lista a sostegno di Simone Benini

Movimento 5 Stelle

Giancarlo Schiano
Cinzia Pasi
Igor Gallonetto
Mariarosa Capirossi

I candidati che sostengono Domenico Battaglia

Movimento 3V: Vaccini Vogliamo Verità

Elena Fabbri
Fabio Servidei
Ugo D'alberto
Maria Luisa Biolcati Rinaldi

I candidati a sostegno di Stefano Lugli

L'altra Emilia Romagna

Paolo Viglianti
Valeria Ricci
Alessandro Bongarzone
Vilma Lama

79 contenuti su questa storia
Elezioni Emilia-Romagna, dopo il record di preferenze Elly Schlein nominata vicepresidente
Elezioni Emilia-Romagna, dopo il record di preferenze Elly Schlein nominata vicepresidente
Pd, Bonaccini:
Pd, Bonaccini: "Vittoria alle regionali non è un trionfo, ma dimostra che Salvini si può battere"
I primi sondaggi elettorali dopo il voto regionale: in netto calo la Lega, cresce il Pd e vola Fdi
I primi sondaggi elettorali dopo il voto regionale: in netto calo la Lega, cresce il Pd e vola Fdi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni