104 CONDIVISIONI
Elezioni Comunali 2022
13 Giugno 2022
15:02

A Genova Bucci riconfermato sindaco al primo turno delle amministrative

A Genova sarà riconfermato al primo turno delle amministrative Marco Bucci, primo cittadino uscente, sostenuto da un centrodestra allargato, che comprende anche i centristi di Azione e Italia viva.
A cura di Annalisa Cangemi
104 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni Comunali 2022

Alle elezioni amministrative di Genova sarà riconfermato al primo turno il sindaco uscente Marco Bucci. Il capoluogo ligure ha deciso di ridare fiducia al primo cittadino, che ha avuto la meglio sugli altri 6 candidati in corsa. Bucci era il candidato favorito secondo i sondaggi. I risultati, con lo spoglio ormai concluso, lo danno vincente con un ampio distacco rispetto agli avversari: viene eletto con il 55,5% delle preferenze.

La sfida era sostanzialmente tra i due grandi blocchi, centrosinistra e centrodestra: da un lato l'attuale primo cittadino, sostenuto dal centrodestra con 9 liste collegate, dall'altro il suo principale sfidante, il candidato progressista sostenuto dal centrosinistra Ariel Dello Strologo, collegato a 5 liste (che ha ottenuto il 38%). Il vincente Bucci in questo caso era sostenuto da una coalizione più ampia di quella classica di centrodestra, con cui era stato eletto al primo mandato: era appoggiato anche dai centristi di centrosinistra, come Azione e Italia viva.

Correvano poi Mattia Crucioli, senatore de L'Alternativa e candidato con la sua lista Uniti per la Costituzione, Antonella Marras, candidata per la sinistra, Cinzia Ronzitti candidata per il Partito Comunista dei Lavoratori, Martino Manzano Olivieri, del ‘Movimento 3V' e Carlo Carpi candidato sindaco per ‘Insieme per Genova'.

Una delle principali preoccupazioni del nuovo sindaco sarà quella di ‘guarire' la disaffezione dei cittadini per la politica. Se infatti Bucci può sicuramente ritenersi soddisfatto per il risultato personale, sicuramente non può esultare per la partecipazione alle urne: l'affluenza è la più bassa mai registrata per le elezioni comunali nel capoluogo ligure, con un astensionismo record. Solo il 44% dei genovesi, infatti, si è recato alle urne nella giornata di ieri, ben dieci punti percentuali sotto la media nazionale, che si è attesta al 54,72%. Una percentuale più bassa anche rispetto alle precedenti elezioni amministrative del 2017, che già avevano toccato un record negativo, con appena il 48% di votanti sul totale degli aventi diritto.

104 CONDIVISIONI
79 contenuti su questa storia
Ballottaggio Comunali 2022
VERONA
sezioni su 265
53.40%
D. Tommasi
46.60%
F. Sboarina
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni