192 CONDIVISIONI
22 Aprile 2022
12:47

Veicoli elettrici a Napoli, la prima stazione di ricarica super veloce aprirà a Fuorigrotta

Una vera e propria stazione di servizio per veicoli elettrici, UnicoGo, la prima a Napoli per una ricarica super veloce, aprirà i battenti il prossimo mese di luglio in viale Kennedy.
A cura di Valerio Papadia
192 CONDIVISIONI

Anche Napoli si prepara ad entrare – si spera – nel futuro della mobilità: la prima stazione di ricarica super veloce di veicoli elettrici aprirà i battenti molto presto in città. UnicoGo, questo il nome della stazione di servizio, nasce dalla collaborazione tra Unicoenergia e la Mostra d'Oltremare e aprirà i battenti nel prossimo mese di luglio in viale John Fitzgerald Kennedy, a Fuorigrotta, quartiere della periferia occidentale della città. Si tratta, come detto, di una vera e propria stazione di servizio, con postazioni di ricarica non soltanto per le automobili, ma anche bici, scooter e quadricicli leggeri; per le auto, si può arrivare fino all'80% di ricarica in soli 15 minuti.

"Abbiamo creduto sin da subito che l’idea posta in essere alla base della ricerca di potenziali candidati per la gestione dello spazio avrebbe creato interesse. La presentazione del progetto UnicoGO non ha smentito le attese e ha superato le aspettative. Siamo orgogliosi e felici che il primo esempio nazionale di rigenerazione di un’area di rifornimento è parte del patrimonio di Mostra d’Oltremare. L’auspicio è che questa stazione green possa essere un reale acceleratore per la transizione ai veicoli elettrici e che il progetto possa fare da apripista per le innumerevoli stazioni di carburante dismesse sul territorio nazionale" il commento di Remo Minopoli, presidente della Mostra d'Oltremare.

"La necessità principale oggi per i conducenti di veicoli elettrici è trovare una soluzione rapida, innovativa ed efficiente: ecco cosa offriamo con la nostra rete di stazioni. Un’area di servizio di ricarica superfast, altamente tecnologica, grazie a una scelta oculata dell’infrastruttura che risponde ai bisogni di un mercato sempre più esigente. Pensare alla mobilità elettrica e al suo sviluppo non significa più a pensare al futuro, ma attuare il presente con rapidità. Con grande orgoglio rispondiamo presente" ha invece dichiarato Aldo Arcangioli, amministratore di Unicoenergia.

192 CONDIVISIONI
"Aprire un ristorante a Napoli sfida difficile, ma realizzeremo una Academy per formare il personale"
In conclusione, arriva l'annuncio di Briatore:
In conclusione, arriva l'annuncio di Briatore: "Voglio aprire una pizzeria a Napoli, cerco una location"
Troppa umidità, pavimenti a rischio: chiude per 4 mesi la stazione Università della metro di Napoli
Troppa umidità, pavimenti a rischio: chiude per 4 mesi la stazione Università della metro di Napoli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni