18 Agosto 2022
21:32

Tre anni di traffico marittimo nel golfo di Napoli visti dal satellite dell’Agenzia Spaziale Europea

L’Esa ha pubblicato una immagine che unisce i dati raccolti in tre anni di traffico marittimo nel Golfo di Napoli: picco di imbarcazioni a Capri e in costiera.
A cura di Giuseppe Cozzolino

Tre anni di traffico marittimo nel Golfo di Napoli condensati in una sola immagine, creata unendo le immagini dei satelliti. L'ha pubblicata l'Esa, l'Agenzia Spaziale Europea. Il traffico di riferimento è quello tra il 2017, 2018 e 2019: i tre anni pre-pandemici. E il dato che emerge più chiaro di tutti è l'enorme afflusso di barche private che affollano l'isola di Capri, molto più di Ischia e Procida. Evidente, e prevedibile, il traffico invece da e per il capoluogo partenopeo, con una lunga scia di navi in arrivo e in partenza dai moli napoletani.

L'immagine mostra bene il traffico più "comune", ovvero quello sull'asse Napoli-Palermo (il segmento centrale delle navi che partono e arrivano dal porto partenopeo), mentre leggermente più moderato quello in direzione di Cagliari (il lato sinistro). Colpiscono, invece, le enormi presenze di barche nei porti di Capri e in quelli più noti della costiera amalfitano-sorrentina "alla quale un tempo la stessa Capri era collegata via terra", sottolinea l'Esa.

"Tre anni di dati raccolti da Copernicus compressi in una sola immagine: ecco il Golfo di Napoli, in Italia", spiega l'ESA, "la superficie del mare riflette il segnale radar lontano dal satellite, facendo apparire l'acqua in una tonalità scura". Nel report, l'ESA spiega che questo sfondo nero va in contrasto con gli oggetti metallici, ovvero in questo caso le navi nel gonfo, che dunque appaiono come punti brillanti sul Mar Tirreno. "Le navi che hanno attraversato il golfo nel 2017 appaiono di colore blu, quelle in transito nel 2018 appaiono in verde e quelle relative al 2019 sono visibili in rosso". L'immagine fa parte di un report che la stessa Esa aveva preparato tempo fa, ma che negli ultimi giorni l'Agenzia Spaziale Europea ha voluto ripubblicare, mostrando il Mar Tirreno, scuro, che appare come un cielo stellato, seppur della luce metalliche delle navi che hanno attraversato in tre anni il golfo di Napoli.

Le balene nel Golfo di Napoli: spettacolare avvistamento tra Capri e la Penisola Sorrentina
Le balene nel Golfo di Napoli: spettacolare avvistamento tra Capri e la Penisola Sorrentina
Una balena nel Golfo di Napoli, l'avvistamento sorprendente
Una balena nel Golfo di Napoli, l'avvistamento sorprendente
Scontri prima di Napoli-Liverpool e aggressioni ai poliziotti: Daspo per 7 tifosi inglesi
Scontri prima di Napoli-Liverpool e aggressioni ai poliziotti: Daspo per 7 tifosi inglesi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni