5 Maggio 2022
11:34

Torna Maggio dei Monumenti: anteprima con la visita alla chiesa dei Santi Cosma e Damiano a Secondigliano

Sabato 7 l’anteprima di Maggio dei Monumenti 2022 con la visita guidata alla chiesa e alla cripta dei Santi Cosma e Damiano a Secondigliano.
A cura di Valerio Papadia

A Napoli sta per tornate Maggio dei Monumenti, la rassegna che porta cittadini e turisti alla scoperta delle bellezze della città. L'edizione del 2022, la numero 28, si aprirà con l'anteprima di sabato 7 maggio, con la visita guidata alla chiesa e alla cripta dei Santi Cosma e Damiano, a Secondigliano, periferia settentrionale della città: il luogo di culto è considerato uno dei più evocativo per quanto riguarda il culto delle Anime del Purgatorio, o popolarmente detto delle "anime pezzentelle", di cui esempi più conosciuti sono la chiesa di Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco, in via Tribunali, al centro storico, oppure il Cimitero delle Fontanelle al Rione Sanità.

La visita guidata alla chiesa dei Santi Cosma e Damiano e alla cripta, conosciuta come Terrasanta, in programma come detto sabato 7 maggio, alle ore 11.30, sarà introdotta da Francesca Amirante e sarà invece condotta da Raffaele Siciliano dell'associazione "CosDam ODV". La visita è gratuita e i posti disponibili sono 50: è possibile prenotarsi all’indirizzo cosdam1854@gmail.com attendendo mail di conferma.

"Come promesso, torna il Maggio dei Monumenti. E riparte simbolicamente non a caso da Secondigliano, uno dei tanti centri di Napoli. Quella di sabato è soltanto la prima di molte straordinarie aperture che sveleranno luoghi o angoli non sempre conosciuti dai napoletani e dai turisti. Il programma del Maggio dei Monumenti 2022 punta a valorizzare l'intero nostro territorio con uno sguardo internazionale" ha dichiarato Gaetano Manfredi, sindaco di Napoli. L'edizione 2022 di Maggio dei Monumenti sarà presentata martedì 10 maggio, alle ore 12, nella Sala Giunta di Palazzo San Giacomo.

All'Acquario di Napoli una cena stellata con Marianna Vitale, chef del ristorante Sud
All'Acquario di Napoli una cena stellata con Marianna Vitale, chef del ristorante Sud
Il Vesuvio ostaggio dei bagarini e dei disservizi, tutto documentato con la telecamera nascosta
Il Vesuvio ostaggio dei bagarini e dei disservizi, tutto documentato con la telecamera nascosta
"Aprire un ristorante a Napoli sfida difficile, ma realizzeremo una Academy per formare il personale"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni