153 CONDIVISIONI
2 Luglio 2022
21:54

Spari ad altezza uomo contro le auto parcheggiate a Ponticelli: paura in strada

Paura in viale Margherita a Ponticelli, dove ignoti nel pomeriggio di oggi hanno sparato contro le auto parcheggiate, noncuranti delle persone in strada. Poi sono scappati su uno scooter.
A cura di Redazione Napoli
153 CONDIVISIONI

Paura nel pomeriggio di oggi – sabato 2 luglio – in viale Margherita nel cuore di Ponticelli, dove sono stati esplosi diversi colpi di arma da fuoco all'indirizzo di due auto posteggiate. Quando gli spari hanno riecheggiato nella strada dove molti cittadini si trovavano per sfuggire alla morsa del caldo. Da quanto si apprende a premere il grilletto con una mitraglietta semi automatica sarebbero state due persone a bordo di uno scooter, che si sono riuscite ad allontanare prima di essere fermate. Per fortuna non c'è stato nessun ferito.

Ancora una stesa in piena giorno

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Stazione Locale, che hanno eseguito i rilievi del caso per individuare i responsabili della stesa avvenuta in pieno giorno e in una strada normalmente affollata. Chi ha sparato non aveva dunque certo paura di dare nell'occhio. Per terra sono stati ritrovati due bossoli. Provocazione criminale, esibizione di potere o un attentato a scopo intimidatorio: saranno ora gli inquirenti a dover chiarire in che contesto va inserito l'episodio odierno. In corso le verifiche sulle attività dei proprietari delle auto colpite, per capire se siano stati obiettivi casuali o meno.

153 CONDIVISIONI
Spari in aria e contro i vetri di un bar a Pomigliano d'Arco, paura tra i residenti
Spari in aria e contro i vetri di un bar a Pomigliano d'Arco, paura tra i residenti
Salta su un'auto parcheggiata e gli amici fanno il video: denunciato 16enne a Napoli
Salta su un'auto parcheggiata e gli amici fanno il video: denunciato 16enne a Napoli
Auto a fuoco in via Candia, paura nella notte a Fuorigrotta
Auto a fuoco in via Candia, paura nella notte a Fuorigrotta
"Rifiutano il tampone d'ingresso in ospedale, infermiere picchiato con pugni e gomitate a Napoli"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni