3.455 CONDIVISIONI
3 Agosto 2022
12:48

Si masturba sulla spiaggia affollata, davanti a minorenni: 56enne arrestato in Penisola Sorrentina

L’uomo è stato arrestato dai carabinieri, a Meta di Sorrento, per atti osceni in luoghi abitualmente frequentati da minori.
A cura di Valerio Papadia
3.455 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

La spiaggia era affollatissima, vista la giornata soleggiata e molto calda, ma questo non gli ha impedito di masturbarsi, in presenza anche di minorenni: un uomo di 56 anni è stato così arrestato dai carabinieri a Meta di Sorrento, nella provincia di Napoli. I militari della compagnia di Sorrento, durante questa stagione estiva, stanno pattugliano le spiagge della Penisola Sorrentina per garantire la sicurezza dei bagnanti: allertati dal 112, i carabinieri sono così intervenuti sulla spiaggia di Meta, dove era stato segnalato un uomo che stava importunando gli altri bagnanti. Giunti sul posto, i militari hanno trovato il 56enne – con precedenti per reati specifici – che si stava masturbando davanti ad alcuni minorenni: i carabinieri lo hanno così bloccato e arrestato con l'accusa di atti osceni in luoghi abitualmente frequentati da minori; l'uomo è in attesa di giudizio.

Picchia lo zio e il nonno: arrestato 28enne a Vico Equense

Sempre in Penisola Sorrentina, a Vico Equense, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato un 28enne del posto, già noto alle forze dell'ordine, accusato di lesioni personali e violazione di domicilio. Il giovane ha chiesto soldi ai famigliari per acquistare droga: il rifiuto ha scatenato la sua ira, il 28enne ha infatti messo a soqquadro l'abitazione e sfasciato diversi mobili. A farne le spese anche il nonno e lo zio, colpiti con calci e pugni: i carabinieri, intervenuti sul posto, con non poche difficoltà sono riusciti a bloccare e ad arrestare l'uomo, che è in attesa di giudizio; tra i feriti, invece, è stato lo zio a riportare le conseguenze peggiori, con una prognosi di sei giorni.

3.455 CONDIVISIONI
Caserta, rissa tra ragazzine minorenni davanti alla Reggia
Caserta, rissa tra ragazzine minorenni davanti alla Reggia
31.904 di Fanpage.it Napoli
In spiaggia con un coltello, 14enne denunciato dai carabinieri mimetizzati tra i bagnanti
In spiaggia con un coltello, 14enne denunciato dai carabinieri mimetizzati tra i bagnanti
Palpeggia donne e minorenni in strada, arrestato 21enne di Benevento
Palpeggia donne e minorenni in strada, arrestato 21enne di Benevento
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni