136 CONDIVISIONI
23 Gennaio 2023
18:07

Sei studenti rapinati su un treno della Circum, minacciati con le forbici: arrestati 2 uomini

La rapina si è verificata su un treno Eav lo scorso luglio: dopo sei mesi di indagini, i carabinieri hanno arrestato due uomini.
A cura di Valerio Papadia
136 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Ci sono voluti sei mesi di indagini per permettere ai carabinieri di fare luce su una rapina avvenuta nello scorso mese di luglio su un treno della Circumvesuviana: in quella occasione, sei studenti vennero minacciati con delle forbici da due uomini e rapinati dei loro oggetti preziosi. Al termine delle indagini, i carabinieri della stazione di Baiano, su disposizione della Procura di Nola, hanno arrestato un 40enne e un 45enne originari di Afragola, nella provincia di Napoli. Entrambi sono accusati di rapina in concorso: per il primo si sono aperte le porte del carcere, mentre il secondo è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

I sei studenti rapinati di cellulari e portafogli sul treno Eav

La rapina, come detto, è avvenuta il luglio scorso: i sei studenti, di età compresa tra i 16 e i 21 anni, si trovavano su un treno della Circumvesuviana della linea Baiano-Napoli. Mentre il convoglio si trovava alla stazione di Volla, nella provincia partenopea, i sei studenti sono stati avvicinati dai due uomini che, armati di forbici, li hanno minacciati e si sono fatti consegnare telefoni cellulari e portafogli; a uno dei sei studenti è stata strappata anche la collanina d'oro che portava al collo. I due malviventi sono poi scesi dal treno alla stazione successiva e si sono dileguati.

Il provvedimento oggi eseguito – precisano gli inquirenti – è una misura cautelare disposta in sede di indagini preliminari, avverso cui sono ammessi mezzi di impugnazione, e i destinatari della stessa sono persone sottoposte alle indagini e quindi presunte innocenti fino a sentenza definitiva.

136 CONDIVISIONI
"Dammi altro da bere": ubriaco, minaccia la moglie. In casa ha anche droga e proiettili
Non paga il parcheggiatore abusivo, picchiato con una spranga in spiaggia a Castellammare
Non paga il parcheggiatore abusivo, picchiato con una spranga in spiaggia a Castellammare
Contrabbandiere di sigarette
Contrabbandiere di sigarette "dimentica" di cambiare nascondiglio: arrestato 2 volte in sei mesi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni