148 CONDIVISIONI
Covid 19
11 Gennaio 2022
14:08

Sciopero scuole superiori a Napoli: “Troppi in quarantena, e siamo senza mascherine Ffp2”

Tornano in piazza gli studenti delle scuole superiori di Napoli: “Vogliamo rientrare in presenza in sicurezza, con tamponi e mascherine Ffp2 gratuite”.
A cura di Giuseppe Cozzolino
148 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Tornano a protestare gli studenti delle scuole superiori di Napoli, che quest'oggi si sono presentati davanti al palazzo della Città Metropolitana in piazza Matteotti, per chiedere un ritorno in presenza ma in sicurezza, con tamponi e mascherine Ffp2 gratuite. I ragazzi si sono dati appuntamento con un tam tam in Rete in largo Berlinguer, lo spiazzo pedonale tra via Toledo e piazza Matteotti.

"La didattica a distanza non può essere utilizzata in modo massiccio", spiegano gli studenti delle scuole superiori, "ha eliminato la socialità e distrutto i ragazzi a livello psicofisico". Ma c'è anche chi attacca la misura definendola classista, perché "non tutti hanno la possibilità economica di adottarla". La paura, ora, è legata al contagio: la ripresa in presenza, infatti, avviene tra mille perplessità. Il rientro dopo le vacanze natalizie, che hanno aumentato fortemente i contagi, deve fornire standard di sicurezza. E dunque, la richiesta è di tamponi e mascherine Ffp2 che siano entrambi gratuiti. Ma l'altro nodo cruciale, oltre alla scarsa ventilazione delle aule e alle aule-pollaio, è legato al sistema dei trasporti. "Le corse invece di aumentare diminuiscono, e così sono i mezzi pubblici che diventano veicolo di contagio, visto il sovraffollamento". Già ieri molti giovani avevano puntato il dito contro il trasporto pubblico, sottolineando che "la metà di noi studenti viene a scuola in metropolitana, in condizioni di estremo disagio quotidiano". Nella protesta di ieri al Liceo Vittorini di Napoli, dove gli studenti hanno scioperato, era stata anche riattivata in maniera provocatoria la didattica a distanza da parte dei ragazzi.

148 CONDIVISIONI
31639 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni