279 CONDIVISIONI
25 Aprile 2022
9:07

Un’altra rissa finisce a coltellate nel centro storico di Napoli, in via San Sebastiano

Ieri notte un 38enne di Pianura è stato ferito al braccio sinistro con una coltellata. Dice di essere stato protagonista di una rissa in via San Sebastiano.
A cura di Redazione Napoli
279 CONDIVISIONI
foto di archivio
foto di archivio

Via San Sebastiano a Napoli un tempo era la "strada dei musicisti" perché lì si concentravano i principali negozi di tastiere, chitarre, batterie eccetera: tappa fondamentale per piccoli e grandi musicisti partenopei. Ora nella stradina che parte da piazza Bellini/Port'Alba e conduce giù verso l'area del Gesù Nuovo, gran parte delle botteghe di musica è stata sostituita da bar e baretti e la sera è la movida che si muove da quelle parti.  Tantissimi ragazzi, spesso una mole impressionante di persone rispetto alla modesta portata delle stradine, ma tant'è: il centro storico di Napoli oggi è soprattutto movida notturna, baretti, cocktail e cibo d'asporto.  Purtroppo insieme a ciò c'è anche l'eccesso: i superalcolici venduti senza controllo e le sostanze stupefacenti: poco distante all'imbocco con port'Alba, gravitano i pusher notturni, segreto di Pulcinella che chiunque abbia passato una serata lì conosce.

Inevitabile dunque, con questo mix, gli episodi che finiscono di diritto nella cronaca nera cittadina. Ieri, intorno alle 2 del mattino, un 38enne di Pianura è stato ferito al braccio sinistro con una coltellata. I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli sono intervenuti presso l’ospedale vecchio Pellegrini dove era stato trasportato in ambulanza. Secondo una sommaria ricostruzione – ancora tutta da verificare – l’uomo avrebbe avuto una discussione con quattro persone in via San Sebastiano. Durante la lite, i cui motivi sono ancora da chiarire, uno dei quattro lo avrebbe colpito con un coltello. È stato dimesso con una prognosi di 10 giorni. Indagini in corso per chiarire dinamica.

279 CONDIVISIONI
Addio a 'O Pa 'o Pa, chiunque abbia vissuto il centro storico di Napoli lo ha conosciuto
Addio a 'O Pa 'o Pa, chiunque abbia vissuto il centro storico di Napoli lo ha conosciuto
Uccide la madre a Napoli, fermato 17enne: Filomena Galeone ammazzata con una ventina di coltellate
Uccide la madre a Napoli, fermato 17enne: Filomena Galeone ammazzata con una ventina di coltellate
Rissa in via Tribunali: in quattro si prendono a pugni e sediate davanti ai turisti
Rissa in via Tribunali: in quattro si prendono a pugni e sediate davanti ai turisti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni