117 CONDIVISIONI
18 Gennaio 2023
16:41

Rapina alle poste di Aversa, dipendenti legati con le fascette: colpo da 100mila euro

La rapina è stata messa a segno nella serata di ieri, poco prima della chiusura: i malviventi, in quattro, sono entrati fingendosi dei normali clienti.
A cura di Valerio Papadia
117 CONDIVISIONI

Una rapina da film quella andata in scena all'ufficio postale di Aversa, nella provincia di Caserta: malviventi armati sono entrati e hanno legato i dipendenti, portando via un bottino che, secondo una prima stima, supererebbe i 100mila euro. Nella serata di ieri, martedì 17 gennaio, poco prima dell'orario di chiusura, quattro malviventi con il volto parzialmente coperto e armati di pistola sono entrati nell'ufficio postale che si trova in viale Europa come fossero normali clienti. I banditi hanno minacciato i sei dipendenti che si trovavano in quel momento nell'ufficio e gli hanno intimato, sotto la minaccia delle armi, di aprire il bancomat.

A quel punto, cinque dipendenti sono stati legati e immobilizzati con delle fascette di plastica, di quelle comunemente utilizzate dagli elettricisti, mentre il sesto impiegato delle Poste è stato costretto ad aprire il bancomat, che era stato appena caricato con nuovo denaro contante: una volta aperto lo sportello, i malviventi hanno arraffato i soldi, poco più di 100mila euro, e sono andati via: il colpo è durato una manciata di minuti.

Sul posto sono arrivati i poliziotti della Squadra Mobile di Caserta e quelli del locale commissariato, che hanno avviato le indagini per identificare i quattro malviventi, che sarebbero tutti di sesso maschile; gli agenti hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza della banca.

Banda del buco in banca a Giugliano, bottino da 100mila euro

Nel primo pomeriggio dello scorso lunedì, una rapina analoga è andata in scena in una banca di Giugliano, nella provincia di Napoli. Tre uomini armati, attraverso un buco nel pavimento, sono entrati nelle filiale della Banca Popolare di Novara che si trova in corso Campano: dopo aver minacciato i dipendenti con le pistole, si sono fatti consegnare i soldi contenuti nel bancomat, appena caricato: anche in quel caso il bottino è stato di 100mila euro.

117 CONDIVISIONI
Banda del buco in una banca a Giugliano: pistole contro i dipendenti, bottino da 100mila euro
Banda del buco in una banca a Giugliano: pistole contro i dipendenti, bottino da 100mila euro
Armati di pistole rapinano le Poste a Caserta, ma il bottino è misero: poche centinaia di euro
Armati di pistole rapinano le Poste a Caserta, ma il bottino è misero: poche centinaia di euro
Tentano rapina alle poste ma la cassaforte è a tempo: criminali buttano pistola e scappano
Tentano rapina alle poste ma la cassaforte è a tempo: criminali buttano pistola e scappano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni