20 Settembre 2021
10:43

Rapina al portavalori al McDonald’s di Pomigliano, ferita guardia giurata

Assalto al portavalori tra Pomigliano e Casalnuovo, in provincia di Napoli: una banda di rapinatori ha bloccato il furgone che stava ritirando l’incasso del fine settimana del McDonald’s, circa 50mila euro. Una guardia giurata è stata ferita con il calcio di una pistola, le sue condizioni non sono gravi. Sul posto i carabinieri, indagini in corso e ricerche estese a tutta l’area.
A cura di Nico Falco
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Una guardia giurata è rimasta ferita questa mattina, 20 settembre, nel corso di una rapina a un portavalori avvenuta nei pressi del McDonald's di Pomigliano, in via Nazionale delle Puglie, al confine con la frazione Tavernanova di Casalnuovo, in provincia di Napoli. Secondo le prime ricostruzioni il vigilante, che si stava occupando del ritiro dell'incasso del fast food, stava trasportando un borsone contenente circa 50mila euro. Sarebbe stato minacciato con una pistola e poi, probabilmente dopo un tentativo di reazione, colpito alla testa col calcio dell'arma.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna, che stanno cercando di ricostruire la dinamica anche sulla base del racconto di alcuni testimoni. In base a quanto trapelato nei primi minuti dopo l'assalto, i rapinatori avrebbero utilizzato un furgone postale per avvicinarsi senza destare allarme nella zona del fast food dove evidentemente sapevano che sarebbe arrivato il portavalori; presumibilmente sarebbero quindi rimasti in attesa fino all'arrivo del veicolo.

I criminali, durante l'assalto, hanno esploso un colpo di pistola a scopo intimidatorio, puntando in alto e senza causare feriti, per coprirsi la fuga. Il vigilante è stato soccorso e medicato dopo la rapina, non è grave. Per le ricerche sono stati predisposti pattugliamenti e posti di controllo lungo le principali arterie di scorrimento della zona e sono state acquisite le registrazioni di alcune videocamere di sorveglianza di esercizi commerciali vicini che potrebbero avere ripreso il furgone dei banditi o alcune fasi dell'assalto e della fuga.

Tragedia alla Leonardo di Pomigliano, dipendente si suicida in fabbrica
Tragedia alla Leonardo di Pomigliano, dipendente si suicida in fabbrica
Rapinano ragazzino e scappano in autobus, arrestati davanti ai passeggeri a Pomigliano
Rapinano ragazzino e scappano in autobus, arrestati davanti ai passeggeri a Pomigliano
Rapina in pizzeria a Casavatore, fucile puntato in faccia a bambino
Rapina in pizzeria a Casavatore, fucile puntato in faccia a bambino
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni