78 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

“Pompei – La serie”: una fiction ambientata nella città degli Scavi dei giorni nostri

“Pompei – La Serie” arriva sulle piattaforme. Ambientata ai giorni nostri, racconta delle indagini su un omicidio nella cittadina vesuviana che si intrecceranno con le vite di sei giovani.
A cura di Giuseppe Cozzolino
78 CONDIVISIONI
Immagine

Una nuova serie televisiva su Pompei, in stile "Beverly Hills 90210". Non una rivisitazione, dunque, dell'era antica di Pompei, quella nella la città vesuviana è stata più rappresentata sul piccolo e sul grande schermo, ma la città dei giorni nostri alle prese con la quotidianità e, soprattutto, con una trama noir che parte dalle indagini su un omicidio avvenuto in città, che si intrecciano con le vite di un gruppo di giovani del posto. "Pompei – La serie" è disponibile su Prime Video, in esclusiva per gli abbonati alla piattaforma on demand e prodotto dalla Vulcano Film.

I sei protagonisti della serie
I sei protagonisti della serie

"Siamo riusciti a trovare un equilibrio perfetto tra intrattenimento e informazione, rendendo la serie adatta a un pubblico di tutte le età", ha spiegato il regista Vincenzo Coccoli. Tra gli attori c'è anche Gianni Ferreri, attore conosciuto per i tanti film e serie televisive nelle quali ha recitato in questi anni, tra cui "Un Posto al Sole" e "Distretto di polizia", dove interpreta il sovrintendente Giuseppe Ingargiola. Nel cast anche tanti giovani, come Rosario Terranova, Giovanni Caso e Vincenzo Merolla. Sei episodi che sono già stati pubblicati dalla piattaforma nelle scorse ore. Le riprese sono durate oltre 4 mesi e terminate nel dicembre 2022: la location è l’intero territorio cittadino mariano. "Pompei, pur essendo una cittadina piccola in termini demografici e territoriali, si può paragonare a un diamante grezzo che, nonostante le dimensioni apparentemente ridotte, brilla per la sua storia e il suo impatto globale", ha spiegato il regista Coccoli, "L’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. e il santuario mariano sono spesso i temi principali trattati nelle produzioni cinematografiche, tuttavia la città moderna merita altrettanta attenzione e apprezzamento: per questo ho scelto di mostrare un aspetto diverso della mia città d'origine, focalizzandomi sulla Pompei moderna che continua ad attirare milioni di visitatori ogni anno".

Il poster della serie
Il poster della serie
78 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views