396 CONDIVISIONI
21 Settembre 2022
7:56

Picchia la compagna con una sedia davanti al figlio di 4 anni: arrestato

In manette un 42enne di Giugliano, nella provincia di Napoli: l’uomo ha aggredito la compagna davanti al figlio piccolo, durante l’ennesima lite in famiglia.
A cura di Valerio Papadia
396 CONDIVISIONI

La presenza del figlio piccolo, un bambino di appena 4 anni, non gli ha impedito di picchiare la compagna durante l'ennesima lite in famiglia: a Giugliano in Campania, nella provincia di Napoli, un uomo di 42 anni è stato arrestato dai carabinieri. Nel corso della notte, infatti, tra l'uomo e la donna scoppia l'ennesima lite: il 42enne prende ad insultare e minacciare la compagna, poi passa all'azione, che ha rischiato di trasformarsi in tragedia. L'uomo sferra un pugno in pieno volto alla donna, poi la colpisce con una sedia: la vittima cade a terra, con il volto tumefatto, mentre il loro figlio, un bambino che come già detto ha 4 anni, piange disperato. Mentre la donna giace al suolo, il 42enne prende il piccolo e lo porta via con sé: la malcapitata ha appena la forza di comporre il numero del 112 e di allertare così le forze dell'ordine.

Sul posto sono arrivati i carabinieri della Sezione Radiomobile della compagnia di Giugliano: i militari dell'Arma hanno rintracciato il 42enne ancora al di sotto dell'abitazione, mentre è in auto con il figlio. I carabinieri lo fermano e in tasca gli trovano un coltello a serramanico: arrestato, il 42enne è stato portato nel carcere napoletano di Poggioreale, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria. Il bambino ha potuto riabbracciare la madre che, nonostante le percosse subite e le ferite riportate, ha rifiutato l'intervento dei medici.

396 CONDIVISIONI
Picchia brutalmente moglie e figlie: i carabinieri mettono fine a 10 anni di violenze
Picchia brutalmente moglie e figlie: i carabinieri mettono fine a 10 anni di violenze
Bimba di 2 anni caduta dal terzo piano: arrestato il padre, l'avrebbe lanciata di sotto
Bimba di 2 anni caduta dal terzo piano: arrestato il padre, l'avrebbe lanciata di sotto
Madre e figlia spacciano in strada, la ragazzina ha solo 14 anni: arrestate a Ponticelli
Madre e figlia spacciano in strada, la ragazzina ha solo 14 anni: arrestate a Ponticelli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni