Trasporto pubblico a Napoli
17 Settembre 2021
11:03

Oggi sciopero dei trasporti a Napoli: funicolari e bus fermi, ingorghi e traffico ovunque

Sciopero del trasporto pubblico, a Napoli adesioni alte tra i lavoratori: traffico ed ingorghi in tutta la città. Chiuse le Funicolari di Montesanto, Chiaia e Centrale, regge invece la Linea 1 della metropolitana. Soddisfazione dei sindacalisti: “Adesione altissima, se non basterà valuteremo ulteriori azioni di protesta”.
A cura di Giuseppe Cozzolino
https://youmedia.it/video/aa/YURKNuSwgNWqqmXn
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

Traffico in tilt stamane a Napoli per l'alta adesione dei lavoratori del settore dei trasporti pubblici allo sciopero indetto per la giornata odierna. Almeno il 60% degli autisti di autobus in città, e stessa quota per quanto riguarda i lavoratori delle funicolari, avevano aderito stamane, con punte del 70% per quanto riguarda l'ATC di Capri. Disagi anche per gli utenti di Air, Ctp ed Eav. Chiuse in conseguenza dello sciopero le Funicolari di Montesanto, Chiaia e quella Centrale, ma le ripercussioni più importanti riguardano il traffico cittadino, andato rapidamente in tilt in ogni angolo della città. Regge per ora la circolazione della Linea 1 della metropolitana. Segnalati anche assembramenti nelle stazioni, dovute proprio al sovraffollamento dei pochi mezzi in circolazione.

“La massiccia adesione allo sciopero dei dipendenti dell'Azienda Napoletana Mobilità è un segno evidente che le ragioni dell’agitazione sono molto sentite dai lavoratori che chiedono il miglioramento delle condizioni lavorative, organizzative e retributive del personale, il riconoscimento delle spettanze economiche, già maturate e non erogate, ma anche un servizio pubblico sicuro e dignitoso che risponda in modo efficiente alle reali esigenze dei territori in un contesto di lavoro sano e rispettoso degli operatori del settore", spiegano in una nota congiunta i sindacalisti Marco Sansone ed Adolfo Vallini dell’Unione Sindacati di Base, "ed intanto, l'adesione allo sciopero continua ad aumentare ed ipotizziamo che terminata la fascia di garanzia pomeridiana si possano raggiungere adesioni altissime. Qualora l’ANM mostrerà di non aver compreso il messaggio, valuteremo ulteriori azioni di protesta".

Trasporto pubblico a Napoli
315 contenuti su questa storia
Anm Napoli, 5 autisti mandati a casa perché senza Green Pass e 60 oggi si sono messi in malattia
Anm Napoli, 5 autisti mandati a casa perché senza Green Pass e 60 oggi si sono messi in malattia
A Napoli anche oggi la Linea 1 della metropolitana è guasta tra Dante e Garibaldi
A Napoli anche oggi la Linea 1 della metropolitana è guasta tra Dante e Garibaldi
Investito dal treno della metro Linea 1: fermata la circolazione
Investito dal treno della metro Linea 1: fermata la circolazione
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni