22 Novembre 2021
18:19

Nella nuova giunta di Caserta anche le deleghe alla “Notte” e alla “Follia Creativa”

Nella nuova giunta comunale di Caserta che si è insediata quest’oggi, spuntano le deleghe alla Notte e alla Follia Creativa: affidate al vice sindaco Casale.
A cura di Giuseppe Cozzolino

Si è insediata oggi la nuova giunta comunale di Caserta, presieduta dal sindaco Carlo Marino, al suo secondo mandato. Assegnate anche le singole deleghe, e tra queste sono spuntate anche quelle alla "Notte" ed alla "Follia Creativa", entrambe andate al vicesindaco Emiliano Casale, che ha anche ricevuto le deleghe alla Programmazione dello Sviluppo Produttivo, Suap, Mercati, Eventi, Mobilità, Trasporto Pubblico, Parcheggi e Smart City.

Due deleghe sicuramente sui generis: quella della "Notte" riguarderà de facto la movida, che nel capoluogo casertano ha causato non pochi problemi al punto che il sindaco Marino si era visto costretto a firmare una ordinanza con la quale i locali hanno ricevuto l'obbligo di chiusura alle 00:30 e istituendo il divieto di somministrazione di alimenti e bevande fino alle 8 del mattino, bloccando di fatto anche il lavoro dei bar al mattino presto per le colazioni. Il tutto la morte di un 18enne dopo una rissa degenerata nelle coltellate. L'altra delega invece, quella alla Follia Creativa, riguarderà "una chiamata alle arti in generale, che coinvolga realtà associative e professionisti e chiunque voglia dare un contributo nello sviluppo della creatività in ogni campo", come spiegato dallo stesso Casale.

Queste nel complesso le deleghe assegnate alla giunta comunale di Caserta, guidata dal sindaco Carlo Marino. Completano le nomine Lorenzo Gentile, eletto presidente del Consiglio comunale, mentre i consiglieri Gianluca Iannucci, Raffaele Giovine e Antonio De Lucia entrano a far parte della Commissione Elettorale Comunale.

  • Vincenzo Claudio Battarra: Cultura, Pubblica Istruzione, Relazioni Internazionali, Progetti di cooperazione e di inclusione, Diritto alla Salute;
  • Luigi Bosco: Politiche Sociali, Promozione Turistica, Rapporti con Ente Regione Campania;
  • Emiliano Casale (Vice Sindaco): Programmazione dello Sviluppo Produttivo, Suap, Mercati, Eventi, Mobilità, Trasporto Pubblico e Parcheggi, Smart City, Follia Creativa, Notte;
  • Emilianna Credentino: Servizi demografici, Servizi al Cittadino, Politiche della Famiglia e Giovanili, Vivibilità e Decoro Urbano, Pari Opportunità, Beni Confiscati, Transizione Digitale;
  • Domenico Maietta: Urbanistica – Ufficio di Piano, Rigenerazione Urbana della Città e dei Borghi Collinari, Urban Forest, Cimitero di Casola;
  • Gerardina Martino: Programmazione finanziaria ed Entarte comunali – Controllo di Gestione, Programmazione Comunitaria, Ufficio Europa, Sport, Associazioni, Formazione e Lavoro;
  • Massimiliano Marzo: Lavori Pubblici, Polizia Municipale, Traffico e Viabilità, Protezione Civile, Piano Eliminazione Barriere Architettoniche, Rapporti con le Frazioni;
  • Carmela Mucherino: Transizione Ecologica, Ambiente, Ecologia;
  • Annamaria Sadutto: Patrimonio, Personale, Affari Generali, Avvocatura, Società Partecipate ed In House comunali, Regolamenti, Buone Pratiche Amministrative, Riorganizzazione Uffici e Servizi, Rapporti con il Mondo Sindacale e Datoriale.
Fucarazzi di Sant'Antonio a Napoli: ieri notte guerriglia alla Sanità e al rione Villa
Fucarazzi di Sant'Antonio a Napoli: ieri notte guerriglia alla Sanità e al rione Villa
Si impicca con il filo del caricabatterie all'ospedale di Caserta: aperta una indagine
Si impicca con il filo del caricabatterie all'ospedale di Caserta: aperta una indagine
A Caserta chilometri di coda per i tamponi per Capodanno, in provincia oltre 7mila positivi
A Caserta chilometri di coda per i tamponi per Capodanno, in provincia oltre 7mila positivi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni