200 CONDIVISIONI
19 Luglio 2022
17:10

Negli Scavi di Pompei nasce un’azienda agricola: produrrà vino biologico

Gabriel Zuchtriegel, direttore del Parco Archeologico di Pompei, ha annunciato l’intenzione di istituire un’Azienda Agricola Pompei per valorizzare la gestione delle aree verdi all’interno degli Scavi.
A cura di Valerio Papadia
200 CONDIVISIONI

Valorizzare al meglio gli spazi verdi che sorgono all'interno degli Scavi di Pompei: questo l'obiettivo del direttore del Parco Archeologico, Gabriel Zuchtriegel, che oggi ha annunciato un progetto ambizioso. Il direttore Zuchtriegel, infatti, è intenzionato a creare un'Azienda Agricola Pompei che produca – e venda – vino biologico. Per raggiungere questo intento, il Parco Archeologico di Pompei ha pubblicato un avviso per affidare la co-gestione dei terreni designati ad ospitare i vigneti e, dunque, il ciclo produttivo del vino biologico.

L'avviso e il programma di attuazione del progetto sono stati illustrati questa mattina, 19 luglio, nel vigneto della Casa della Nave Europa, domus negli Scavi appartenuta a un importante produttore e commerciante, alla presenza, oltre che del direttore Zuchtriegel, del Generale di Brigata dei carabinieri Giovanni Di Blasio, direttore generale Grande Progetto Pompei – Unità Grande Pompei, di Pierpaolo Forte, consigliere di amministrazione del Parco e professore ordinario di diritto amministrativo all'Università del Sannio, e di Paolo Mighetto, responsabile della manutenzione del verde del Parco archeologico di Pompei.

"I vigneti saranno impiantati nelle aree archeologiche di Pompei, Stabia, Boscoreale e presso il Polverificio Borbonico di Scafati, sia nella forma di allevamento a palo e alberello, sia a spalliera su terrazzamenti, con una particolare attenzione all’impostazione paesaggistica, coltivati e gestiti dall’impianto alla produzione, dall’imbottigliamento all’affinamento e fino alla vendita all’interno dello stesso Parco archeologico" fa sapere il Parco Archeologico di Pompei.

200 CONDIVISIONI
Covid Campania, oggi 2.321 contagi e 6 morti: bollettino di martedì 13 settembre 2022
Covid Campania, oggi 2.321 contagi e 6 morti: bollettino di martedì 13 settembre 2022
Posillipo, saltano le fogne: enorme chiazza marrone tra la Gaiola e Nisida
Posillipo, saltano le fogne: enorme chiazza marrone tra la Gaiola e Nisida
Trapanese:
Trapanese: "Anche gli omosessuali devono poter adottare. Due genitori non sono sempre meglio di uno"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni