167 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
9 Dicembre 2021
13:21

Napoli, più taxi a Natale e Capodanno e tutti i venerdì di dicembre: ecco l’ordinanza

Più taxi a Napoli nelle giornate dei weekend di Natale e Santo Stefano, 25 e 26 dicembre, e di Capodanno e 2 gennaio 2022, nonché tutti i venerdì di dicembre.
A cura di Pierluigi Frattasi
167 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

Più taxi a Napoli nelle giornate dei weekend di Natale e Santo Stefano, 25 e 26 dicembre, e di Capodanno e 2 gennaio 2022, nonché tutti i venerdì di dicembre. In queste giornate, infatti, il Comune di Napoli, per venire incontro alla maggior presenza di turisti e visitatori in città per le feste legate alla Natività, ha deciso di rendere facoltativo il riposo settimanale dei tassisti, che normalmente cade di sabato o di domenica. Quest'anno, visto che sia Natale e Santo Stefano, che Capodanno e il 2 gennaio ricadono di sabato e domenica, si è deciso di revocare l'obbligo del riposo settimanale. Un'altra novità riguarda poi le giornate di venerdì, durante le quali la flotta taxi, a causa del Covid, è stata ridotta al 75%. Si è deciso, invece, che per il periodo delle festività natalizie sarà portata al 100%, in modo da aumentare l'offerta alla cittadinanza.

L'ordinanza dirigenziale è arrivata a seguito del confronto del Comune di Napoli con le associazioni di categoria e i rappresentanti sindacali delle cooperative radio taxi avvenuto negli ultimi giorni. I circa 2mila taxi napoletani, infatti, sono in costante contatto con l'ufficio corso pubblico, che si occupa del trasporto pubblico non di linea (taxi e Ncc) del Comune di Napoli, che monitora l'andamento dei taxi regolari con licenza e può prendere eventualmente decisioni, di concerto con le categorie, per migliorare la qualità del servizio e garantire controlli adeguati su vetture e conducenti. La sera dell'ultimo dell'anno, 31 dicembre, invece, ci sarà, come gli altri anni, la liberalizzazione del servizio taxi dalle ore 18 alle ore 6 del mattino del 1 gennaio: indipendentemente dal turno della giornata i tassisti potranno decidere se lavorare o meno anche di notte.

167 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
397 contenuti su questa storia
A Napoli telecamere sulle auto dei vigili urbani per fare multe in automatico in ogni quartiere
A Napoli telecamere sulle auto dei vigili urbani per fare multe in automatico in ogni quartiere
Vomero, rimosse le "cascette civiche" anti sosta selvaggia: bocciate dalla Municipalità
Vomero, rimosse le "cascette civiche" anti sosta selvaggia: bocciate dalla Municipalità
Napoli avrà un nuovo Lungomare entro il 2023, cantieri per 14 mesi: al via la gara del restyling
Napoli avrà un nuovo Lungomare entro il 2023, cantieri per 14 mesi: al via la gara del restyling
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni