Napoli Est senz'acqua domani, per quasi 24 ore, a causa dei lavori sull'acquedotto. Lo comunica l'Abc, l'azienda speciale dell'acqua pubblica del Comune di Napoli: "Per eliminare un'anomalia individuata sulla condotta principale di via Argine dovrà effettuare dei lavori non rinviabili sulla rete idrica primaria a servizio del quartiere di Ponticelli". L'interruzione dell'erogazione idrica durerà dalle ore 9,30 fino alle ore 22,00 di domani, mercoledì 25 novembre 2020.

Napoli orientale, sospesa l'erogazione dell'acqua

L'interruzione dell'erogazione dell'acqua dalle 9,30 alle 22 di domani, mercoledì 25 novembre 2020, riguarderà le utenze nelle seguenti strade:

  • Via Argine (tratto compreso tra via Maria Malybran e via Galileo Ferraris);
  • Via delle Industrie;
  • Via Tavernola a Casavecchia;
  • Traversa vicinale Fossitelli;
  • Traversa Abbeveratoio;
  • Via Mario Palermo (tratto compreso tra via Argine e strada comunale Tierzo);
  • Cupa vicinale dell’olivo;
  • Via comunale Tierzo;
  • Via vicinale Maranda;
  • Via Principe di Napoli a Ponticelli;
  • Viale Margherita (tratto compreso tra via argine e via del risanamento).

"Per tutta la durata dell’intervento – precisa l'Abc – potrebbero verificarsi (soprattutto nelle ore di massimo consumo) fenomeni puntuali di riduzione di pressione, con probabile disalimentazione dei piani alti, ai fabbricati ubicati nelle aree limitrofe a quelle direttamente interessate dalle lavorazioni. Le manovre connesse alla chiusura e alla riapertura delle condotte potrebbero determinare fenomeni di torbidità; basterà far scorrere per qualche minuto l’acqua per riottenere le originarie condizioni di limpidezza.ABC Napoli si scusa con i cittadini per gli eventuali disagi che saranno arrecati".