23 Maggio 2022
20:34

Moto sui tavolini del ristorante a Forcella, grave donna investita: indaga l’Antimafia

L’Antimafia indaga sull’investimento della 41enne a Forcella, grave dopo che una motocicletta è piombata sui tavolini del ristorante “Cala la pasta”.
A cura di Nico Falco
Raffaele Del Gaudio di
Raffaele Del Gaudio di "Cala la pasta" e il senatore Sandro Ruotolo

La Direzione Distrettuale Antimafia sta coordinando le indagini (affidate alla Squadra Mobile) sull'episodio avvenuto la sera dello scorso 16 maggio a Forcella, nel centro di Napoli, quando una motocicletta è piombata sui tavolini del ristorante "Cala la pasta" investendo la compagna del titolare, ancora ricoverata in gravi condizioni nell'ospedale Cardarelli, e uno dei turisti seduti a cenare, ricoverato all'Ospedale del Mare.

Episodio ancora tutto da chiarire, ma con risvolti a dir poco inquietanti: le forze dell'ordine al momento mantengono il massimo riserbo, ma Raffaele Del Gaudio, il proprietario del ristorante di via Tribunali, ha raccontato le fasi di quell'incidente e, soprattutto, quello che è successo dopo. Secondo il ragazzo dopo che la moto è finita sui tavolini le due persone in sella sono scappate a piedi, ma poco dopo sono arrivate una trentina di persone che hanno picchiato alcuni dei presenti e, nel recuperare la motocicletta, hanno minacciato di non raccontare nulla alla polizia e di non fare nomi.

Investita a Forcella, indaga l'Antimafia

Proprio questo particolare avrebbe portato al coinvolgimento della Direzione Distrettuale Antimafia: in sella alla motocicletta potrebbero esserci stati due esponenti di un clan di camorra del centro di Napoli, il che spiegherebbe il recupero del mezzo e l'intervento di numerose persone che avrebbero minacciato i presenti nonostante la donna fosse ancora a terra e in condizioni subito apparse gravi: la 41enne ha infatti riportato lesioni al fegato e alla milza, danni ai denti e la rotula rotta in tre punti. Proseguono, intanto, le ricerche della motocicletta: le forze dell'ordine hanno a lungo pattugliato la zona, ma il mezzo sarebbe sparito.

A Napoli un ristorante ha allestito i tavolini all'interno di un cantiere
A Napoli un ristorante ha allestito i tavolini all'interno di un cantiere
Tavolini bar e ristoranti a Napoli, c'è una nuova proroga: gratis fino al 30 settembre
Tavolini bar e ristoranti a Napoli, c'è una nuova proroga: gratis fino al 30 settembre
Travolta dallo scooter al ristorante di via Tribunali, arrestato il figlio del boss
Travolta dallo scooter al ristorante di via Tribunali, arrestato il figlio del boss
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni