24 Dicembre 2021
15:49

Morto il matematico napoletano Salvatore Rionero, membro dell’Accademia dei Lincei

L’illustre matematico, il 1° gennaio, avrebbe compiuto 89 anni. Lutto nell’Accademia dei Lincei, di cui Rionero faceva parte dagli anni Novanta.
A cura di Valerio Papadia

Il mondo scientifico, in particolare quello matematico, è in lutto per la morte di Salvatore Rionero, matematico napoletano, che il prossimo 1° gennaio avrebbe compiuto 89 anni. Illustre e conosciuto in tutto il mondo, Rionero era professore emerito di Fisica Matematica all'Università degli studi di Napoli Federico II, nonché membro, dal 1992, dell'Accademia dei Lincei, una delle istituzioni scientifiche più illustri e antiche d'Europa, fondata a Roma nel 1603 per il progresso delle scienze. Proprio l'odierno presidente dell'Accademia dei Lincei, Roberto Antonelli, sulla scomparsa di Rionero ha dichiarato: "Ci lascia un grande scienziato che accompagnava il suo sapere ad eccezionali doti di umanità, intelligenza, gentilezza e simpatia". L'Accademia dei Lincei, ancora, sottolinea: "Si è sempre speso per la Matematica italiana. Molti dei suoi collaboratori occupano posizioni di prestigio in università italiane e straniere".

La carriera di Salvatore Rionero

Nato a Nola, nella provincia di Napoli, il 1° gennaio del 1933, Salvatore Rionero si laurea in Matematica nel 1955, con il massimo dei voti, proprio alla Federico II di Napoli. Nell'ateneo partenopeo, subito dopo gli studi, tra il 1956 e il 1957, diventa assistente ai corsi di Meccanica Razionale e Fisica Matematica. Successivamente, nel 1964, consegue la libera docenza in Meccanica Razionale, materia che insegna dapprima all'Università di Bari e poi alla Federico II di Napoli, dove passa poi alla cattedra di Fisica Matematica. Autore di 200 pubblicazioni scientifiche – molte delle quali apparse sulle più autorevoli riviste di settore – e di 10 libri, il lavoro di ricerca e insegnamento di Rionero ha dato un contributo molto importante nell'ambito, molto complesso, della stabilità non lineare in fluidodinamica.

Napoli, addio a Salvatore Pica, "napoletano geniale" e innovatore della cultura: morto col Covid
Napoli, addio a Salvatore Pica, "napoletano geniale" e innovatore della cultura: morto col Covid
Sigarette contraffatte, la Guardia di Finanza di Napoli scopre una fabbrica clandestina
Sigarette contraffatte, la Guardia di Finanza di Napoli scopre una fabbrica clandestina
Neonata ha una crisi respiratoria in aereo, salvata dal 118 all'aeroporto di Capodichino
Neonata ha una crisi respiratoria in aereo, salvata dal 118 all'aeroporto di Capodichino
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni