8 Settembre 2021
21:35

Minaccia carabinieri con una motosega, tso per un 30enne di Montella (Avellino)

I carabinieri hanno disposto un tso per un 30enne di Montella (Avellino): il giovane, dopo un litigio in strada per futili motivi, quando i carabinieri lo avevano raggiunto aveva lanciato pietre contro di loro, li aveva minacciati con una motosega e si era chiuso in casa. Si è calmato grazie alla mediazione di un militare negoziatore del Comando Provinciale, ma alle 21 era ancora barricato nell’abitazione.
A cura di Nico Falco
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un 30enne di Montella, in provincia di Avellino, ha preso a sassate i carabinieri e li ha minacciati con una motosega. Il sindaco ha disposto il tso per il giovane, che da diverse ore è ancora asserragliato nella sua abitazione; per cercare di farlo uscire è arrivato anche un militare negoziatore del Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino. Tutto era nato da una segnalazione per una lite in strada, nata per futili motivi. Una discussione che però era degenerata ben presto, tanto che uno dei coinvolti aveva chiamato i carabinieri.

I militari, intervenuti sul luogo del litigio, avevano ricostruito l'accaduto ed erano andati alla ricerca del 30enne, che nel frattempo era tornato in casa sua, poco distante. Quando si sono avvicinati, poco prima delle 17, è partita la reazione violenta. Il giovane, in evidente stato di agitazione, non ne voleva sapere di parlare con loro, né di dare la sua versione sulla discussione avvenuta poco prima in strada. Anzi, ha afferrato delle pietre da terra e le ha tirate verso i carabinieri, per fortuna senza ferire nessuno. Poi li ha minacciati con una motosega.

E, infine, si è barricato nell'abitazione, rifiutandosi di uscire. Per riportare la situazione sotto controllo è servita una lunga opera di mediazione dei carabinieri, alla quale ha partecipato anche un militare specializzato in negoziazioni inviato dal Comando di Avellino. Il giovane alla fine si è calmato, ma non è uscito dall'abitazione; i carabinieri alle 21:30 di questa sera erano ancora sul posto, probabilmente l'intervento si chiuderà in nottata. Poi il giovane verrà affidato ai sanitari e accompagnato in ospedale per gli accertamenti del caso.

Incendiata auto di un carabiniere in Irpinia, era stato già minacciato
Incendiata auto di un carabiniere in Irpinia, era stato già minacciato
Galleria Umberto I, donna si arrampica sulle impalcature e minaccia di gettarsi: l'Esercito la salva
Galleria Umberto I, donna si arrampica sulle impalcature e minaccia di gettarsi: l'Esercito la salva
Arriva la prima neve in Campania: fiocca su Montevergine (Avellino)
Arriva la prima neve in Campania: fiocca su Montevergine (Avellino)
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni