Una giornata di cielo sereno dopo le piogge di ieri, ma poi tornerà il maltempo: quella appena cominciata si prospetta una settimana di pioggia e di freddo per la Campana, con precipitazioni previste dal martedì e fino alla domenica. Oggi è previsto cielo sereno o poco nuvoloso sulle cinque province campane, con temperature dai 10 ai 16 gradi (più basse ad Avellino, dove il range previsto è tra i 7 e gli 11 gradi). Da domani, martedì 1 dicembre, torna la pioggia: nubi sparse con precipitazioni ovunque, isolati temporali a Caserta e a Napoli. Temporali sono previsti fino a venerdì (in particolare a Napoli e Caserta) mentre sabato potrebbe esserci una ulteriore pausa, con schiarite su tutta la regione. Per domenica, però, sono di nuovi previsti temporali.

Quella che comincia oggi è una settimana dalle temperature tipicamente invernali, a causa di un nucleo freddo di origini polari che raggiungerà prima l'area delle Alpi e successivamente quella del Mediterraneo a partire da mercoledì. Il freddo investirà quindi tutto lo Stivale, da martedì sono previste piogge nelle regioni tirreniche e neve al Nord cadrà la neve sulle Alpi anche a quote collinari. Mercoledì la perturbazione attiverà al Nord venti di Bora e Grecale e raggiungerà il Centro-Sud, attivando venti meridionali; l'ingresso del vortice nell'Italia meridionale porterà una intensa fase di maltempo, sono previste forti precipitazioni con possibili nubifragi sulle coste ioniche e tirreniche. Giovedì si prospetta la giornata più fredda, con temperature che in Campania andranno dai 10 ai 15 gradi (con picchi ad Avellino, dove le temperature previste sono 8 gradi per la minima e 10 per la massima).