Covid 19
3 Dicembre 2021
11:57

Mascherine obbligatorie all’aperto in Campania, la Regione: “Più controlli contro chi non la usa”

La Regione Campania ricorda che qui l’obbligo di mascherina all’aperto dove non vi sia distanziamento o si presenti il rischio di assembramenti è ancora valido fino a fine anno.
A cura di Cir. Pel.
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

La Regione Campania ha sempre tenuto in piedi l'obbligo di indossare la mascherina all'aperto in casi di assembramento e, più in generale, ove non garantite le condizioni di distanziamento sociale. Oggi che  si discute di reinserire l'obbligo di dispositivo di protezione individuale anche in altre regioni, da Palazzo Santa Lucia arriva la precisazione: «In Campania l'obbligo c'è da sempre, sin dall'inizio della pandemia, e non è mai stato revocato».

Il problema sono ovviamente i controlli. Basta andare in giro in centro a Napoli ma anche negli altri capoluoghi di provincia: quanti indossano la mascherina in strada? Pochissimi. Per questo la Regione guidata da Vincenzo De Luca auspica il classico "giro di vite", ovvero un inasprimento dei controlli "stile lockdown" su chi non indossa la sua mascherina (ormai quasi tutti preferiscono la FFp2 al posto della mascherina chirurgica).

Scrive in una nota la Regione:

quantomai necessaria in questa fase l'osservanza dell'ordinanza, e soprattutto la messa in atto concreta di controlli rigorosi da parte di forze dell'ordine e polizie municipali nei confronti di chi non indossa i dispositivi di protezione delle vie respiratorie.

Si ricorda che vige l'obbligo di indossare la mascherina all'aperto e in tutte le zone in cui si determina un'affluenza di persone tale da non garantire il distanziamento interpersonale – quali vie dello shopping, luoghi di aggregazione, mercati, mercatini natalizi, fiere, esposizioni e qualsiasi altro evento organizzato per le festività natalizie all'aperto, e comunque ovunque si configurino assembramenti o affollamenti.

32174 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni