Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Resta aperto il Centro Commerciale Campania di Marcianise, nonostante l'istituzione della zona rossa da parte della Regione Campania, con l'ordinanza numero 84 firmata oggi dal Governatore Vincenzo De Luca, ma ci saranno nuovi orari per i negozi e le altre attività ospitate all'interno, come bar e ristoranti. L'ordinanza regionale, infatti, è limitata solo all'area urbana del Comune del Casertano, ma non all'area industriale. Il dispositivo sarà in vigore fino al prossimo 4 novembre. I clienti quindi potranno continuare a fare gli acquisti nel Centro Campania come sempre, rispettando le norme anti-Covid19.

Centro Campania fuori dalla zona rossa, i nuovi orari

Il Centro Commerciale Campania di Marcianise resterà aperto, perché non incluso nell'area prevista dall'ordinanza della zona rossa, in quanto si trova all'esterno del perimetro di rischio individuato dalla Regione Campania. Ecco i nuovi orari che saranno in vigore da domani lunedì 26 ottobre 2020 e fino a nuova comunicazione:

  • Negozi: 10-20 dal lunedì al venerdì; 10-21 sabato e domenica
  • Bar: 10-18 Tutti i giorni
  • Ristoranti: 10-16 tutti i giorni
  • Cinema: Chiuso

Le novità quindi riguarderanno principalmente ristoranti e bar. Mentre i negozi chiuderanno con un'ora di anticipo rispetto ad adesso: alle 21 anziché alle 22. Nel Centro Campania, da quando ha riaperto, non ci sono mai stati casi di Covid19 e si seguono regole rigidissime per gli accessi e il distanziamento.

La chiusura del Comune di Marcianise era stata già annunciata in mattinata dal sindaco neo-eletto Antonello Velardi. La decisione di istituire la zona rossa è arrivata a seguito delle note del 24 ottobre 2020, con le quali il Dipartimento di prevenzione dell'ASL di Caserta ha comunicato che: ‘La situazione epidemiologica COVID-19 nel Comune di Marcianise fino a 3 settimane fa (02/10/2020) era caratterizzata da 52 casi COVID-19 positivi. Nelle successive 3 settimane si è manifestato un incremento pari al 448%, portando a 233 il numero di casi COVID-19 positivi, con un tasso di incidenza pari a 5,90 per mille abitanti. Tanto premesso, a parere di questo Dipartimento di Prevenzione, si rendono necessarie misure restrittive per il solo centro urbano del Comune di Marcianise”.