327 CONDIVISIONI
28 Agosto 2021
13:39

Malore mentre fa jogging, morto ex calciatore a Marano di Napoli

Rosario Schiattarella, noto per essere stato anni fa un calciatore delle locali squadre del Marano calcio e del San Rocco è morto stamane, folgorato da un malore mentre faceva jogging. Choc nel popoloso centro a Nord di Napoli: l’ex sportivo era un personaggio noto e benvoluto in città.
A cura di Redazione Napoli
327 CONDIVISIONI

Sconcerto a Marano di Napoli, popoloso centro nell'hinterland Nord di Napoli, dove stamane è morto un uomo, Rosario Schiattarella, noto per essere stato anni fa un calciatore delle locali squadre del Marano calcio e del San Rocco. Schiattarella, 56 anni, era rimasto uno sportivo: quando il malore che gli è stato purtroppo fatale l'ha colpito, era a fare jogging in via San Rocco, nei pressi di un noto ristorante della zona.

L'uomo si sarebbe improvvisamente fermato e accasciato. Alcuni passanti, notando la scena, hanno capito che si trattava di qualcosa di molto grave e sono intervenuti, assistendolo e chiamando i soccorsi. Quando purtroppo è arrivato il 118 ed è stata necessaria la manovra di rianimazione cardiaca, si è capito che non c'era più nulla da fare e che l'uomo era deceduto per arresto cardiaco. Choc nella zona – come abbiamo detto Schiattarella era piuttosto noto e benvoluto in città – e dolore quando sono giunti i familiari lì dove l'uomo si è accasciato. Gli agenti della polizia municipale di Marano hanno eseguito i rilievi di prassi in questi casi.

327 CONDIVISIONI
Cade da un'impalcatura mentre lavora: morto un operaio di 70 anni a Marano
Cade da un'impalcatura mentre lavora: morto un operaio di 70 anni a Marano
Malore in acqua, muore mentre fa il bagno a mare nella baia di Trentova nel Cilento
Malore in acqua, muore mentre fa il bagno a mare nella baia di Trentova nel Cilento
Bimbo morto a Napoli, per il gip "il movente non è ancora chiaro"
Bimbo morto a Napoli, per il gip "il movente non è ancora chiaro"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni