212 CONDIVISIONI
15 Novembre 2022
10:00

Accoltella 10 volte la moglie e la riduce in fin di vita. Arrestato con la mano squarciata

Litiga con la moglie e la ferisce con 10 coltellate: la donna è ricoverata in ospedale, l’uomo è stato arrestato per tentato omicidio e maltrattamenti.
A cura di Giuseppe Cozzolino
212 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Ha accoltellato la moglie per dieci volte, durante una lite domestica scoppiata a quanto pare per motivi sentimentali: l'uomo è stato arrestato, mentre la moglie si trova ora ricoverata in prognosi riservata all'ospedale San Giuliano per le ferite subite.

La vicenda è accaduta a Giugliano in Campania, uno dei più grossi comuni nell'hinterland Nord partenopeo. L'uomo, che si trova ora nel carcere  napoletano di Poggioreale, deve rispondere di tentato omicidio e maltrattamenti e sarà giudicato per direttissima: si tratta di un 37enne giuglianese, incensurato.

La vicenda è accaduta nella serata di ieri, lunedì 14 novembre: la coppia era in casa, quando è iniziata una violenta lite a quanto pare per motivi legati alla sua relazione sentimentale. L'uomo ha così afferrato un coltello e lo ha spezzato, impugnando poi la lama con la quale l'ha colpita ben dieci volte: uno dei colpi, il più profondo, ha raggiunto la zona lombare.

Aggressore si ferisce alla mano con la lama

A sua volta, il 37enne si è ferito alla mano a causa dell'impugnatura della lama stessa. Sul posto sono arrivati i carabinieri della stazione e della sezione radiomobile di Giugliano in Campania, che hanno arrestato per tentato omicidio e maltrattamenti l'uomo. La donna è stata invece ricoverata in ospedale, dove si trova in prognosi riservata: non è in pericolo di vita, ma resta sotto costante osservazione da parte dei medici dell'ospedale San Giuliano.

Il compagno 37enne incensurato, dopo l'arresto, è stato portato nel carcere di Poggioreale in attesa di giudizio: rischia una pesante pena in caso di condanna. Sequestrata anche la lama utilizzata per ferire la donna. Al vaglio degli inquirenti anche la possibilità che in passato possano esserci state altre violente liti tra i due: ma si attende di poter sentire la donna, in questo momento ancora ricoverata in ospedale.

212 CONDIVISIONI
Anziano in fin di vita dopo un pugno in faccia davanti al bar: arrestato un 18enne
Anziano in fin di vita dopo un pugno in faccia davanti al bar: arrestato un 18enne
Contrabbandiere di sigarette
Contrabbandiere di sigarette "dimentica" di cambiare nascondiglio: arrestato 2 volte in sei mesi
La figlia fa cadere accidentalmente il suo cellulare, lui picchia lei e la moglie: arrestato 42enne
La figlia fa cadere accidentalmente il suo cellulare, lui picchia lei e la moglie: arrestato 42enne
Porta una pistola a scuola, denunciato un 14enne di Napoli
Porta una pistola a scuola, denunciato un 14enne di Napoli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni