380 CONDIVISIONI
16 Settembre 2022
20:30

Lido abusivo sulla spiaggia di Sant’Antonio a Mergellina, l’Autorità Portuale ordina di abbattere

Saranno rimosse entro 20 giorni le cabine abusive sul lido balnerare a Mergellina, sequestrato dalla Capitaneria di Porto il 5 settembre.
A cura di Pierluigi Frattasi
380 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un lido balneare con le cabine completamente abusivo scoperto dalla Capitaneria di Porto sulla spiaggia di Sant'Antonio a Mergellina, sul lungomare di Napoli, in pieno centro. Il blitz della Guardia Costiera è scattato il 5 settembre scorso e ha portato al sequestro penale di tutta l'area: 9 cabine di legno per 45 metri quadrati e lo specchio d'acqua antistante per altri 70 metri quadrati. Un'operazione arrivata durante un'attività di Polizia Marittima e Demaniale. Adesso la Capitaneria di Porto sta cercando i responsabili.

L'Autorità Portuale di Napoli, intanto, ha firmato oggi un'ingiunzione di sgombero, al momento contro ignoti, per gli abusi accertati da parte della Capitaneria di Porto-Guardia Costiera sul demanio marittimo. I responsabili avranno 20 giorni di tempo per sgomberare la spiaggia utilizzata senza titolo, “ripristinando lo status quo”, altrimenti si procederà in danno e a loro spese.

A luglio scoperto ormeggio abusivo

Solo lo scorso 15 luglio, la Capitaneria di Porto nel corso di un altro sopralluogo sulla spiaggia di Sant'Antonio a Mergellina aveva scoperto 17 barche ormeggiate abusivamente. Un vero e proprio molo abusivo, per circa 180 metri quadrati di mare. Anche in quel caso erano scattate le misure cautelari contro ignoti, con l'ingiunzione di sgombero entro 20 giorni. A giugno, invece, erano stati gli agenti del Commissariato San Ferdinando e il personale della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Napoli, con il supporto del Nucleo Sommozzatori della Polizia di Stato, ad intervenire con controlli sugli ormeggi abusivi nella zona di Mergellina e della Rotonda di piazza Nazario Sauro.

380 CONDIVISIONI
L'attore Davide Marotta consegna le chiavi di casa alle autorità:
L'attore Davide Marotta consegna le chiavi di casa alle autorità: "Non è abusiva, spero nella giustizia"
Napoli, è stato sgomberato il palazzo occupato in via Egiziaca a Pizzofalcone
Napoli, è stato sgomberato il palazzo occupato in via Egiziaca a Pizzofalcone
Napoli, la spiaggia del Lungomare sommersa da migliaia di bottiglie e lattine dopo la mareggiata
Napoli, la spiaggia del Lungomare sommersa da migliaia di bottiglie e lattine dopo la mareggiata
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni