Covid 19
28 Giugno 2021
7:41

La situazione di lunedì 28 giugno sul Coronavirus in Campania

Diminuiscono i contagi in Campania, ma risale lievemente il numero di ricoverati in terapia intensiva: questo dicono i dati diramati nell’ultimo bollettino dell’Unità di Crisi. A partire da oggi, inoltre, mentre in tutta Italia cade l’obbligo delle mascherine all’aperto, in Campania è ancora obbligatorio indossarle se non si può garantire il distanziamento.
A cura di Valerio Papadia
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Oggi, lunedì 28 giugno, in tutta Italia cade l'obbligo di indossare le mascherine all'aperto. In Campania, come stabilito da apposita ordinanza del governatore Vincenzo De Luca, la situazione è però diversa: resta l'obbligo di indossare le mascherine, anche all'aperto, se non è possibile garantire il distanziamento sociale. "L’utilizzo dei detti dispositivi resta pertanto obbligatorio, sul territorio regionale, in ogni luogo non isolato – ad es. nei centri urbani, nelle piazze, sui lungomari nelle ore e situazioni di affollamento – nonché nelle file, code, mercati o fiere ed altri eventi, anche all’aperto, nonché nei contesti di trasporto pubblico all'aperto quali traghetti, battelli, navi. È fatta raccomandazione ai Comuni e alle altre Autorità competenti di «intensificare la vigilanza e i controlli sul rispetto del divieto di assembramenti, in particolare nelle zone ed orari della ‘movida'" riferisce l'ordinanza di De Luca, la numero 19 del 25 giugno 2021.

In Campania diminuiscono i contagi, ma ricoveri in lieve aumento

Per quanto riguarda i dati sull'andamento della pandemia, stando a quanto riportato nell'ultimo bollettino dell'Unità di Crisi regionale – diramato ieri, 27 giugno – in Campania sono stati 95 i nuovi casi che si sono registrati, con un tasso di incidenza all'1,6%, in calo rispetto ai giorni precedenti. Lieve aumento, invece, per quanto riguarda i ricoverati nei reparti di terapia intensiva, che sono 23, rispetto ai 20 dei giorni precedenti. In diminuzione, invece, i pazienti ricoverati nei reparti di degenza ordinaria.

27579 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni