Coronavirus
13 Giugno 2021
8:28

La situazione di domenica 13 giugno sul Coronavirus in Campania

Sono 187 i nuovi casi positivi al Covid19 in Campania su 9.097 tamponi molecolari esaminati, con un tasso di positività del 2,05%. Si contano però altri 8 decessi per Coronavirus. Sono 31 i ricoverati in terapia intensiva e 440 in degenza ordinaria. La Campania dal 21 giugno potrebbe diventare zona bianca.
A cura di Pierluigi Frattasi
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

Sono 187 i nuovi casi positivi al Covid19 in Campania su 9.097 tamponi molecolari esaminati, con un tasso di positività del 2,05%. Si contano però altri 8 decessi per Coronavirus, di cui cinque deceduti nelle ultime 48 ore ed altri 3 deceduti in precedenza ma registrati ieri. I guariti sono invece 585: i totali salgono così rispettivamente a 7.334 vittime e 354.673 guariti da inizio pandemia. Restano bassi i ricoveri che si attestano a 471, di questi, 31 si trovano nei reparti di terapia intensiva e 440 in quelli di degenza ordinaria. Questi i dati dell’ultimo bollettino dell’Unità di Crisi della Regione Campania per l’emergenza Covid19 pubblicato ieri e aggiornato alla mezzanotte precedente. Intanto, la prossima potrebbe essere l’ultima settimana della Campania in zona gialla, perché dal 21 giugno potrebbe diventare zona bianca. Saranno revocate molte restrizioni anti-contagio.

Mentre prosegue la campagna vaccinale, due le criticità in queste ore sotto i riflettori: la prima è il calo di adesioni agli open day, misto ad una mancata registrazione di quasi 350mila persone nella sola Napoli. L'altra, ancor più grave, è il presunto furto di dati di persone che hanno ricevuto il vaccino: quasi 7,4 milioni di persone i cui dati sensibili sono stati messi in vendita da un hacker, moltissime delle quali afferenti alle ASL della Campania ed in generale del centro-sud. La vicenda è ora al vaglio delle unità competenti, per capire se e come sia stato possibile un "buco" nella sicurezza di tale portata. L’hacker che ha messo in vendita i dati nell'esempio che ha corredato come "prova" di quanto affermava, ha citato alcuni casi tra cui cittadini di Pozzuoli, Terzigno, Bacoli, Maddaloni, San Felice a Cancello, Morcone, Torre Annunziata, e via dicendo.

26033 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni