2 Giugno 2021
18:52

Incendio tra Fuorigrotta e Monte Sant’Angelo, il fumo a ridosso dell’ospedale San Paolo

Incendio nella zona Occidentale di Napoli, coinvolta la zona di Monte Sant’Angelo e Fuorigrotta. A causa del vento il fumo sta invadendo la zona a ridosso dell’ospedale San Paolo, personale medico in allerta.
A cura di Redazione Napoli

Da qualche ora nella zona Occidentale di Napoli un incendio costituito da un fronte di piccoli ma persistenti focolai sta divorando la vegetazione  sulla collina di Monte Sant'Angelo nel quartiere di Fuorigrotta, periferia di Ponente del capoluogo partenopeo.

Le fiamme hanno avvolto una parte dei campi coltivati e poi il fuoco ha raggiunto la boscaglia, già provata nel corso degli ultimi anni da svariati episodi simili, sempre nel periodo che va da maggio-giugno ad agosto. Il denso fumo biancastro, complice il vento che spira dai quadranti  Ovest/Nord-ovest è arrivato anche a ridosso dell'ospedale San Paolo, dove il personale medico è in allerta. Sul posto i vigili del fuoco che stanno arginando le fiamme, ma il vento non rende la situazione facile da gestire poiché rinnova continuamente i focolai.

Incendio a Somma Vesuviana, enorme colonna di fumo nero visibile a distanza di chilometri
Incendio a Somma Vesuviana, enorme colonna di fumo nero visibile a distanza di chilometri
Incendio tra San Marco Evangelista e San Nicola la Strada, enorme colonna di fumo nero
Incendio tra San Marco Evangelista e San Nicola la Strada, enorme colonna di fumo nero
Incendio tra Napoli e San Giorgio a Cremano, evacuati bimbi dell'asilo
Incendio tra Napoli e San Giorgio a Cremano, evacuati bimbi dell'asilo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni