20 Giugno 2021
21:17

In strada durante il coprifuoco Covid, 32 sanzionati tra Napoli e provincia

Tra ieri sera e stanotte i carabinieri del Comando Provinciale, in controlli mirati anti Covid tra Napoli e provincia, hanno sanzionato 32 persone per violazione del coprifuoco, sorprese in strada ben oltre la mezzanotte. Durante i servizi sono state sgomberate le piazze della movida e diverse strade dove numerosi giovani si erano riuniti.
A cura di Nico Falco
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Trentadue persone sono state sanzionate per violazioni delle norme anti Covid, e in particolare perché in strada durante il coprifuoco, nella notte appena trascorsa tra Napoli e provincia; le multe scattate durante i pattugliamenti del territorio affidati ai carabinieri del Comando Provinciale di Napoli, che hanno anche sciolto diversi assembramenti. Durante i controlli non ci sono stati momenti di tensione né incidenti.

Ieri sera, allo scattare del coprifuoco, alla mezzanotte, nel centro storico di Napoli i militari hanno sgomberato le piazze della movida e Calata Trinità Maggiore, Via Carrozzieri e Largo San Giovanni Maggiore, dove sono stati sanzionati 9 giovani e due di questi sono stati anche segnalati alla Prefettura per uso personale di marijuana. Nella notte, invece, i carabinieri sono intervenuti in piazza Carolina, dove era stato segnalato un assembramento di giovani; alla vista dei militari si sono tutti dati alla fuga, tranne uno di loro, un pregiudicato, che è stato fermato e sanzionato.

Nel Rione Sanità, durante un controllo sugli scooter in transito, i militari del Nucleo Radiomobile di Napoli hanno fermato per accertamenti dieci mezzi e sono stati tutti sequestrati per violazioni al codice della strada; a Giugliano in Campania sono stati sequestrati 3 automobili e un motociclo, tutti sprovvisti di assicurazione, trovati nel campo nomadi di via Carrafiello.

A Poggiomarino, infine, i carabinieri hanno fermato 4 minorenni, che scorrazzavano in automobile nonostante, ovviamente, nessuno di loro avesse la patente. Il ragazzo alla guida, un 15enne che aveva sottratto l'auto al padre, è scappato a un controllo ed è finito contro un'altra vettura, ferendo una donna che era a bordo con il marito e due figli piccoli; il ragazzo è stato denunciato.

Troppi casi Covid, a Calvizzano nuove chiusure: divieto di sosta in strada anche per i pedoni
Troppi casi Covid, a Calvizzano nuove chiusure: divieto di sosta in strada anche per i pedoni
Napoli, marito e moglie buttati a terra per rapinargli lo scooter durante i festeggiamenti per l'Italia
Napoli, marito e moglie buttati a terra per rapinargli lo scooter durante i festeggiamenti per l'Italia
Cozze e vongole vendute in strada, controlli a Napoli: sequestrate 1,4 tonnellate di molluschi
Cozze e vongole vendute in strada, controlli a Napoli: sequestrate 1,4 tonnellate di molluschi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni