306 CONDIVISIONI
Coronavirus
15 Giugno 2021
18:41

In Campania 50mila guariti dal Covid in un solo giorno: i dati finora erano tutti sbagliati

La Campania, dopo una verifica con le Asl, ha “cancellato” quasi 50mila attualmente positivi, che risultavano in isolamento domiciliare ma in realtà erano guariti: in regione sono quindi “appena” 11.737 gli attualmente positivi, e non quasi 60mila, dato che poneva la regione al primo posto per numero di persone ancora infette.
A cura di Nico Falco
306 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

Quasi 50mila positivi Covid in Campania in meno, in appena 24 ore. Non è però merito di una cura miracolosa, né si è trattato di un incredibile aumento di guariti: è solo l'effetto dell'aggiornamento dei dati delle Asl, quelli che da settimane riportavano decine di migliaia di contagiati "fantasma", facendo schizzare la Campania al primo posto in Italia per attualmente positivi. Con i nuovi dati diffusi oggi, la situazione si assesta: in Campania gli attualmente positivi sono "solo" 11.737, numero in linea con quello delle altre regioni.

In Campania 50mila contagiati Covid fantasma

Per la precisione, il calo registrato coi dati di oggi, 15 giugno, è stato di 48.092 attualmente positivi e di 48.078 persone in isolamento domiciliare; cambia quindi, e di molto, il dato dei contagiati in Campania: 366 ricoverati in area non critica (-13), 23 in Terapia Intensiva (-1), 11.348 in isolamento domiciliare e 11.737 attualmente positivi. Schizza, di conseguenza, anche il numero di guariti: se dal 1 al 14 giugno erano stati in media 719 al giorno, nelle ultime 24 avrebbero superato il Covid ben 48.213 persone.

Coincidenza vuole che nel bollettino di oggi la Regione Campania, nel comunicare il numero di nuovi positivi Covid (+136) e quello dei tamponi effettuati, abbia inserito quello dei decessi, come ogni giorno, ma abbia tralasciato quello dei guariti, che appunto non corrisponde. E nella tabella nazionale? una striminzita spiegazione tra le note in basso:  "La Regione Campania riporta che, a seguito delle periodiche verifiche, si è riscontrato un disallineamento che, dopo un accurato e dettagliato controllo da parte delle ASL, ha evidenziato 48.078 soggetti ancora riportati erroneamente in "Isolamento Domiciliare" e che, pertanto, sono stati assegnati alla categoria "guariti"". In realtà i guariti nelle ultime 24 ore sono quindi 4.996.

Finto boom di guariti, ora Campania in linea con la media nazionale

Il nuovo dato dei guariti porta la Campania in linea con la media nazionale anche per quanto riguarda la percentuale di guarigione dall'inizio della pandemia, che in regione si attestava sull'84,11% (con l'aggiornamento è del 95,48%, simile a quella italiana, che è del 94,51%). La percentuale di decessi, invece, resta più bassa: in Campania è morto l'1,74% dei contagiati, in Italia il 2,99%.

Attualmente, secondo gli ultimi dati disponibili, la Campania è quindi la terza regione per attualmente positivi (11.737), preceduta da Lombardia (18.326) e Sardegna (11.867) e seguita da Puglia (11.311).

Il cambiamento si riflette, come è ovvio che sia, anche sui dati nazionali: le persone in isolamento domiciliare sono passate da 153.789 a 102.069 (-51.720), gli attualmente positivi da 157.790 a 105.906 (-51.884) ed ecco il boom di guariti "fantasma", con ben 53.074 pazienti (contro una media di 7.352 al giorno dal 1 al 14 marzo).

306 CONDIVISIONI
25849 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni