194 CONDIVISIONI
10 Maggio 2022
12:15

I luoghi dei nuovi video di Liberato a Napoli

Il ritorno di Liberato è stato segnato da un nuovo album e da nuovi video firmati da Francesco Lettieri: tra la costa e il centro storico, ecco quali sono le location.
A cura di Valerio Papadia
194 CONDIVISIONI
Screen dal video di
Screen dal video di "Partenope" di Liberato

Sono passati cinque anni ormai da quando veniva pubblicata "Nove Maggio", la canzone diventata presto una hit che ha consacrato il rapper napoletano Liberato, la cui identità, al pari della sua concittadina scrittrice Elena Ferrante, è tuttora misteriosa. Sebbene la canzone sia stata pubblicata a San Valentino del 2017, con gli anni il 9 maggio, a Napoli e in Italia, è diventato una sorta di Liberato Day, in cui il cantante ha abituato i suoi fan a nuove canzoni e nuovi successi. Non ha fatto eccezione questo 2022: poco prima della mezzanotte, infatti, Liberato ha pubblicato addirittura un nuovo album, Liberato II, una serie di canzoni tra le quali spicca "Partenope", pezzo che traina il disco e che è sicuramente destinato a scalare le classifiche. Insieme alle canzoni, sono arrivati anche i video, firmati naturalmente da Francesco Lettieri e prodotti da Anemone Film: ma dove sono stati girati i video, che ritraggono una Napoli lussuosa e decadente al tempo stesso e che sono destinati quasi sicuramente, come ogni volta in cui è coinvolto il duo Liberato-Lettieri, a diventare iconici?

"Partenope" e i palazzi nobiliari del centro storico di Napoli

La facciata di Palazzo Doria d’Angri a Napoli
La facciata di Palazzo Doria d’Angri a Napoli

Oltre alla canzone, anche il video di Partenope guida la narrazione, in questo caso estetica, del nuovo album di Liberato. Le immagini trasportano chi guarda in un mondo barocco, una sfarzosa festa seicentesca resa in video magistralmente dal lavoro non solo di Lettieri, ma anche dai costumi di Edoardo Russo, dalla scenografia di Marcella Mosca e dalla fotografia di Gianluca Palma. Le ambientazioni per scene così lussuose non potevano che arrivare da palazzi storici e nobiliari del centro di Napoli: come apprende Fanpage.it dal location manager Bruno Martirani, il video di Partenope è stato girato tra Palazzo Doria d'Angri e Palazzo Reale.

Il primo si trova in piazza Sette Settembre, tra piazza Dante e via Toledo: la piazza si chiama così perché, proprio da un balcone dello stesso edificio, il 7 settembre del 1860, Giuseppe Garibaldi annunciò l'annessione del Regno delle Due Sicilie al Regno d'Italia. Progettato originariamente da Luigi Vanvitelli, e completato alla fine del XVIII secolo da Mario Gioffredo e Carlo Vanvitelli (figlio di Luigi), Palazzo Doria d'Angri fa da sfondo alle scene del pranzo e a quelle in camera da letto: le prime sono state girate nel Salone degli Specchi; le seconde nel Boudoir. Il Palazzo fa da sfondo anche al video di "Anna", una sorta di spin-off del video di Partenope.

La facciata del Palazzo Reale di Napoli
La facciata del Palazzo Reale di Napoli

La scalinata che si vede ancora nel video di Partenope è invece lo Scalone d'Onore di Palazzo Reale, storica residenza reale, appunto, che sorge in piazza del Plebiscito: voluto fortemente dal viceré don Pedro de Toledo, il Palazzo è stato progettato da Domenico Fontana e da Gaetano Genovese. A Palazzo Reale è stata girata anche la scena del gran ballo, precisamente nel Salone d'Ercole.

Marechiaro protagonista delle location marittime

Screen dal video di
Screen dal video di "Guagliuncella Napulitana" di Liberato

Il mare, da sempre elemento caratterizzante delle canzoni e dei video di Liberato, ritorna in occasione del nuovo album, in video come "Nunneover" e "Guagliuncella Napulitana". Se, però, le location utilizzate in interno, nei palazzi storici citati prima, potrebbero risultare più riconoscibili, quelle in esterna, sul mare, sono invece avvolte dal riserbo: Lettieri e le professionalità coinvolte nella realizzazione dei video hanno infatti scelto una location privata a Marechiaro, a Posillipo.

194 CONDIVISIONI
Napoli, furgone investe passanti tra Cercola e Volla: c'è un video. Il Doblò trovato a Ponticelli
Napoli, furgone investe passanti tra Cercola e Volla: c'è un video. Il Doblò trovato a Ponticelli
Napoli vuole intitolare (finalmente) una piazza al grande Bud Spencer
Napoli vuole intitolare (finalmente) una piazza al grande Bud Spencer
Magia al concerto di Ultimo a Napoli, lei è in carrozzina: lui la fa ballare. Il video su TikTok
Magia al concerto di Ultimo a Napoli, lei è in carrozzina: lui la fa ballare. Il video su TikTok
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni