389 CONDIVISIONI
9 Novembre 2021
13:49

Il Giro d’Italia 2022 farà tappa a Napoli. La gara tra Pozzuoli a Bacoli e Monte di Procida

Entusiasmo tra i sindaci dei comuni dei Campi Flegrei alla notizia della tappa del Giro d’Italia 2022 che attraverserà proprio la grande caldera flegrea. Da Napoli a Napoli, cinque giri attorno al Monte di Procida, attraversando Bacoli e Pozzuoli. “Occasione unica per il turismo e la crescita di tutti i Campi Flegrei”, ha spiegato Peppe Pugliese, sindaco di Monte Procida.
A cura di Giuseppe Cozzolino
389 CONDIVISIONI

Il Giro d'Italia 2022 farà tappa a Napoli che sarà per l'occasione città di partenza e d'arrivo di uno sprint che attraverserà anche i Campi Flegrei, da Pozzuoli a Bacoli, con Monte di Procida "epicentro" di questa tappa composta da cinque giri nella "Terra del Fuoco". Entusiasmo tra i sindaci del luogo, in particolare di Peppe Pugliese, primo cittadino di Monte di Procida, che ha parlato di "occasione straordinaria" per Monte di Procida e tutti gli altri comuni limitrofi che verranno attraversati dalla tappa del Giro 2022, il 105esimo.

Il sindaco Pugliese: "Grande gioia per tutto il territorio"

Soddisfatto il sindaco di Monte di Procida, Peppe Pugliese. Contattato da Fanpage.it, Pugliese ha spiegato che si tratta "di un'occasione unica di crescita, per tutti i Campi Flegrei. Anche per colmare quel gap turistico che vede una preferenza maggiore per le isole. Ora abbiamo l'occasione di dimostrare e valorizzare anche il territorio continentale. E pensare che ci saranno cinque giri, con Monte di Procida come riferimento, mi riempie di gioia".

Il sindaco Pugliese ha anche voluto ringraziare tutti i colleghi dei comuni flegrei, la città Metropolitana di Napoli e entrambi i sindaci partenopei (quello entrante e quello uscente), per aver riportato il Giro d'Italia in città. "Monte di Procida è anche la casa di Valentino Schiano, uomo di sport che portò il Giro d'Italia nel 1974", ha ricordato ancora Pugliese a Fanpage.it, che attende ora il 2022 e, soprattutto, l'anno successivo quando Monte di Procida "sarà Comune Europeo per lo Sport 2023, ospitando anche una piccola olimpiade con oltre 50 discipline sportive".

La tappa: da Napoli a Napoli, 5 giri tra i Campi Flegrei

Una tappa per velocisti, ma non solo: 149 chilometri con partenza e arrivo dal Golfo di Napoli, ma con cinque giri nei Campi Flegrei, tra Bacoli e Monte di Procida. Una tappa non semplicissima, che si concluderà con la volata finale sul Lungomare di via Caracciolo. Una tappa breve ma intensa, tra il capoluogo campano e la penisola flegrea, toccando anche Lucrino, Pozzuoli, Bagnoli: non ci sono vette impegnative (Monte di Procida il punto più alto con i suoi 128 metri sul livello del mare), ma una tappa ideale per velocisti e sprinter, con la volata finale sul Lungomare che si annuncia già una grande festa per gli sportivi campani. L'ultima volta di una Napoli-Napoli fu il 4 maggio del 2013, ma in quel caso la tappa (che era quella da cui si avviò il giro) era esclusivamente cittadina: vinse il britannico Mark Cavendish davanti al nostro Elia Viviani. Giro d'Italia che poi fu vinto da Vincenzo Nibali.

389 CONDIVISIONI
Napoli tra le città da visitare nel 2022 secondo Cnn Travel: l'unica in Italia
Napoli tra le città da visitare nel 2022 secondo Cnn Travel: l'unica in Italia
Domani i funerali di Hugo Maradona, il fratello di Diego morto oggi a Napoli
Domani i funerali di Hugo Maradona, il fratello di Diego morto oggi a Napoli
Primo terremoto del 2022 nei Campi Flegrei: scossa avvertita tra Pozzuoli e Napoli
Primo terremoto del 2022 nei Campi Flegrei: scossa avvertita tra Pozzuoli e Napoli
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni