281 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
18 Gennaio 2021
13:42

Galleria Laziale, chiude per due mesi la corsia di destra da Fuorigrotta a piazza Sannazaro

Chiude per lavori una corsia della Galleria Laziale fino al 5 marzo. Per consentire la posa dei cavi dell’alta tensione dell’elettrodotto Fuoriogrotta-Napoli Centro da parte della Terna Spa nella Galleria Posillipo (Laziale) da oggi e fino all’inizio del mese di marzo gli operai occuperanno una corsia sul lato destro della Galleria che da Fuorigrotta va in direzione di piazza Sannazaro, lasciando libere al traffico veicolare le rimanenti corsie. Lavori anche al Parco San Paolo e in viale Augusto.
A cura di Pierluigi Frattasi
281 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

Chiude per lavori una corsia della Galleria Laziale fino al 5 marzo. Per consentire la posa dei cavi dell’alta tensione dell’elettrodotto Fuoriogrotta-Napoli Centro da parte della Terna Spa nella Galleria Posillipo (Laziale) da oggi e fino all’inizio del mese di marzo gli operai occuperanno una corsia sul lato destro della Galleria che da Fuorigrotta va in direzione di piazza Sannazaro, lasciando libere al traffico veicolare le rimanenti corsie. La Galleria, quindi, non sarà chiusa, ma subirà solo una leggera riduzione della carreggiata. Considerando però che si tratta di una arteria fondamentale per la circolazione che collega l’area occidentale al Lungomare e al centro di Napoli, sono prevedibili disagi.

Cantieri anche a viale Augusto e parco San Paolo

Nel quartiere di Fuorigrotta nei prossimi giorni sono previsti anche altri lavori. Si va dalla zona di viale Augusto, dove è previsto lo scavo di sondaggi per la posa di cavi di alta tensione, in particolare sull’area delle strisce blu. Quindi, i lavori non dovrebbero intralciare la circolazione dei veicoli. Un altro intervento, invece, riguarderà il cantiere della Linea 7 di viale Bakunin, dove sarà posto il cavo elettrico che alimenterà la metropolitana nella Bretella Monte Sant’Angelo – Stazione Parco San Paolo, i lavori dovrebbero durare circa una settimana e non prevedono la chiusura della strada. Il cantiere dovrebbe occupare infatti l’area degli stalli di sosta a pagamento dell’Anm, che per l’occasione, in corrispondenza del civico 15, di via Bobbio, potrebbero essere convertiti provvisoriamente dalla disposizione a spina di pesce a quella in linea, per consentire il passaggio dei mezzi pesanti.

281 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
610 contenuti su questa storia
"Ci sono persone sui binari" treni alta velocità sospesi sulla Napoli-Battipaglia per un'ora
Caro benzina e Ztl Dante cancellata, tassisti disperati a Napoli:
Caro benzina e Ztl Dante cancellata, tassisti disperati a Napoli: "Ora rivedere le tariffe"
La metro di Napoli continua a essere inaffidabile: disagi e stop sempre nelle ore di punta. Due treni guasti
La metro di Napoli continua a essere inaffidabile: disagi e stop sempre nelle ore di punta. Due treni guasti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni