25 Gennaio 2023
8:08

Filma la modella nuda in videochiamata e diffonde il video: nei guai un professionista salernitano

Per l’uomo, un 43enne, il pm ha chiesto il rinvio a giudizio: il professionista il prossimo 9 marzo comparirà dinnanzi al gup, che deciderà se andrà o meno a processo.
A cura di Valerio Papadia
Immagine di archivio
Immagine di archivio

Ha registrato una videochiamata hot avvenuta su Instagram e poi ha diffuso il video, all'insaputa della donna che – dietro compenso – si era spogliata per lui: nei guai un professionista salernitano di 43 anni, per il quale il pm Morris Saba ha chiesto il rinvio a giudizio per di video sessualmente espliciti che ritraggono una donna, una modella anche lei 43enne e salernitana.

Come riporta La Città di Salerno, tra la modella – che ha un account su Onlyfans, nota piattaforma sui cui molti creator caricano contenuti hot – e il professionista ci sarebbe stata una videochiamata su Instagram il 15 dicembre del 2020: dietro il pagamento di 50 euro, la 43enne si è spogliata davanti al coetaneo. Quello che la donna non sapeva, però, era che il 43enne stava registrando quella videochiamata; l'uomo ha poi diffuso alcuni spezzoni di quel filmato registrato all'insaputa della modella.

La donna avvisata da un avvocato che aveva visto il video

Qualche settimana dopo quello strip-tease con il professionista, un avvocato – che conoscerebbe la donna perché anche lui fruitore di Onlyfans – l'ha contattata, riferendole di aver visto due spezzoni del video estratto proprio da quella videochiamata su Instagram. Dopo alcune investigazioni private, la modella è riuscita a scoprire l'identità del professionista e ha denunciato quanto accaduto alla polizia postale della Questura di Salerno.

Così, il prossimo 9 marzo, il professionista 43enne si troverà di fronte al gup di Salerno, Giuseppe Russo, che deciderà se dare luogo al processo oppure no.

Scontri Paganese-Casertana, distrutta anche la facciata di una palazzina: famiglie sgomberate
Scontri Paganese-Casertana, distrutta anche la facciata di una palazzina: famiglie sgomberate
Bimbo di 5 mesi muore dopo essere stato dimesso dall'ospedale: indagano i carabinieri
Bimbo di 5 mesi muore dopo essere stato dimesso dall'ospedale: indagano i carabinieri
Arrestato l'assassino di Mario Solimeno, il 29enne ucciso a colpi di pistola a Eboli 4 mesi fa
Arrestato l'assassino di Mario Solimeno, il 29enne ucciso a colpi di pistola a Eboli 4 mesi fa
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni