648 CONDIVISIONI
Reddito di cittadinanza 2022, le ultime novità
5 Luglio 2022
10:49

Falsi acquisti in macelleria per intascare il Reddito di cittadinanza in contanti

A Napoli tre persone facevano da “bancomat” per incassare il reddito di cittadinanza, attraverso falsi acquisti di carne trattenendosi una percentuale.
A cura di Giuseppe Cozzolino
648 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Reddito di cittadinanza 2022, le ultime novità

Un complesso sistema per trasformare il reddito di cittadinanza in denaro liquido, attraverso finte compravendite di carne che avvenivano tramite la disponibilità di tre persone che gestiscono un'azienda commerciale, una macelleria.
Tutte e tre sono finite indagate quest'oggi dalla Guardia di Finanza di Napoli, gravemente indiziati di truffa aggravata ai danni dello Stato ed usura, mentre le due aziende di macelleria sono state poste sotto sequestro preventivo, oltre a 92mila euro tra contanti e titoli di credito di vario tipo.

La truffa in macelleria

Il sistema era ben articolato: i tre indagati, di fatto, permettevano alle persone che percepiscono il reddito di cittadinanza di "incassare" la cifra in contanti attraverso finti acquisti di carne nelle loro aziende. Il "prezzo" per questa conversione oscillava tra il 10% ed il 20%, a seconda dei casi. In questo modo veniva aggirata la legge, che prevede come il reddito di cittadinanza possa essere utilizzato solo per beni di prima necessità (come appunto il cibo): e invece, una volta incassati i soldi in contanti, questi potevano essere utilizzati per qualunque cosa. Gli inquirenti sospettano anche che gli indagati fornissero denaro ad usura a soggetti in difficoltà economiche.

Truffa sul Reddito, 3 persone indagate

Sono tre le persone indagate dalla Guardia di Finanza napoletana: si tratta delle persone che attraverso la loro attività commerciale facevano da "bancomat" per chi doveva incassare in contanti del reddito di cittadinanza. Sequestrati anche i due complessi aziendali relativi all'attività di macelleria, oltre a 92mila euro tra contanti e titoli di credito tra cui cambiali e assegni, tutti nella disponibilità dei tre soggetti indagati.

648 CONDIVISIONI
Reddito di Cittadinanza, stop di De Luca:
Reddito di Cittadinanza, stop di De Luca: "Contributi solo a chi vuole lavorare e fare formazione"
Erano in carcere ma percepivano il Reddito di Cittadinanza: truffa da 500mila euro
Erano in carcere ma percepivano il Reddito di Cittadinanza: truffa da 500mila euro
A Lettere, nel Napoletano, chi percepisce il Reddito di cittadinanza aiuterà a tenere pulite le zone simbolo del paese
A Lettere, nel Napoletano, chi percepisce il Reddito di cittadinanza aiuterà a tenere pulite le zone simbolo del paese
Tornata in Costiera Amalfitana per lavorare: il paradiso dei turisti è l'inferno per i lavoratori
Tornata in Costiera Amalfitana per lavorare: il paradiso dei turisti è l'inferno per i lavoratori
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni