Trasporto pubblico a Napoli
9 Giugno 2021
17:09

Estate 2021 in Campania, Fs aumenta i treni: nuove corse per la Costiera e il Cilento

Più treni di Trenitalia per la costiera Sorrentina e per il Cilento questa estate in Campania, grazie al piano di FS Italiane che parte domenica 13 giugno prossimo. Aumentano i collegamenti con le Frecce e l’offerta in Campania per raggiungere spiagge e località turistiche, con navette bus e navi come trasporto integrato.
A cura di Pierluigi Frattasi
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

Più treni di Trenitalia per la costiera Sorrentina e per il Cilento questa estate in Campania, grazie al piano di FS Italiane che parte domenica 13 giugno prossimo. Aumentano i collegamenti con le Frecce e l’offerta in Campania per raggiungere spiagge e località turistiche, con navette bus e navi come trasporto integrato. Previsti promozioni, agevolazioni e sconti. I dettagli del nuovo orario sono stati illustrati oggi a Roma da Luigi Corradi, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Trenitalia, Sabrina De Filippis e Paolo Attanasio, rispettivamente Direttori delle Divisioni Passeggeri Regionale e Lunga Percorrenza.

Tra le principali novità di quest’anno il nuovo Frecciarossa notturno Milano – Reggio Calabria e i collegamenti Frecciarossa FAST che avvicinano ulteriormente Nord e Sud Italia. Con la nuova offerta si potrà scegliere tra numerose proposte di viaggio tanto con le Frecce quanto con i treni Regionali. Inoltre, grazie alle opportunità di risparmio dovute a promozioni e servizi di trasporto integrato, risulteranno più convenienti e piacevoli gli spostamenti in treno per le vacanze fornendo, al tempo stesso, un contributo al rilancio turistico ed economico del Paese

Aumentano le Frecce Campania-resto d'Italia

Aumenta il numero di Frecce che collegano località della Campania al resto d’Italia. Ecco di seguito l'elenco delle nuove corse:

  • Due nuovi Frecciarossa Fast sulla direttrice Milano/Calabria, fermeranno a Napoli Afragola e Salerno.
  • Anche Caserta e Benevento potranno usufruire di un nuovo collegamento con Bologna e Milano
  • Per gli appassionati di montagna, nei fine settimana da Napoli previsto Frecciarossa per Oulx Bardonecchia.
  • Anche quest’anno il Cilento, zona con mete particolarmente ambite, sarà servito da treni veloci della flotta Trenitalia con le fermate di AgropoliVallo della LucaniaPisciotta-Palinuro e Sapri.
  • Tra i servizi FrecciaLink in regione, il Napoli Afragola – Sorrento.

Le corse estive in Campania

Con il nuovo orario saranno 708 i treni metropolitani, regionali e interregionali che circoleranno ogni giorno in Campania, consentendo di raggiungere con facilità e convenienza le mete più suggestive di una Regione ricca di storia, cultura  e bellezze naturali. Alla conferma di servizi che già la scorsa estate hanno registrato il gradimento della clientela, si affiancano nuove iniziative per incentivare l’uso del treno e la promozione dei territori più belli della regione.

Cilento Line:

Fino al 29 agosto 15 collegamenti Napoli – Sapri, di cui 7 con Regionali veloci che, fermando solo a Salerno, Battipaglia, Agropoli, Vallo della Lucania, Ascea e Pisciotta-Palinuro, riducono di circa mezz’ora i tempi di viaggio rispetto a un Regionale ordinario per poi proseguire con lo stesso convoglio fino a Sapri,  Maratea, Scalea e Paola.

A questi si aggiungono i servizi Link

Porto e Aeroporto di Napoli sono raggiungibili grazie al servizio AliBus che collega Napoli Centrale con i moli del Golfo e l’aeroporto di Capodichino.

Costiera Link: servizio di treno più traghetto che collega Salerno alle perle della Costiera Amalfitana Maiori, Minori, Cetara, Amalfi e Positano.

Cilento Linktreno+bus da Ascea verso Acciaroli, e da Pisciotta-Palinuro verso Palinuro centro e Marina di Camerota, oppure con treno+traghetto da Napoli, Castellammare con Capri e Positano.

L’estate di Trenitalia in Campania non offre però solo collegamenti verso il mare, ma anche opportunità per raggiungere luoghi storici e siti d’arte e cultura come gli Scavi di Pompei, con il comodo Pompei Link ad entrambi gli ingressi del sito, e gli antichi Borghi di Caserta Vecchia e San Leucio con  il Caserta Link.

Gli sconti sulle corse

Numerosi accordi di natura commerciale sono stati stipulati per offrire ai clienti Trenitalia agevolazioni per l’accesso a siti di particolare interesse con riduzioni sul biglietto d’ingresso, corsia preferenziale per evitare le file al botteghino, sconti sull’acquisto ai  bookshop. Sarà così possibile usufruire di tali facilitazioni alla Certosa di San Lorenzo, ai Parchi Archeologici di Ercolano, Paestum o Velia, al Museo Ferroviario di Pietrarsa o al Madre, al Circuito Archeologico di Santa Maria Capua Vetere, al Parco Nazionale del Vesuvio.

Le offerte attive in questo periodo, “Promo Junior” ,“Estate insieme”, “Viaggia con me”, “Promo Plus”, costituiscono occasioni di viaggio a prezzi low cost che rappresentano una valida alternativa all’auto privata, consentendo spostamenti in maggiore sicurezza e rispetto dell’ambiente, senza lo stress del traffico stradale o problemi di parcheggio.

Trasporto pubblico a Napoli
247 contenuti su questa storia
La Metro Linea 1 funzionerà solo da Piscinola a Dante dal 2 al 5 agosto: lavori per stazione Duomo
La Metro Linea 1 funzionerà solo da Piscinola a Dante dal 2 al 5 agosto: lavori per stazione Duomo
Tir che trasporta auto si incendia in corsa, chiuso il raccordo autostradale per Benevento
Tir che trasporta auto si incendia in corsa, chiuso il raccordo autostradale per Benevento
Funicolare di Chiaia chiusa da settembre, i commercianti in rivolta: "Per noi è un colpo fatale"
Funicolare di Chiaia chiusa da settembre, i commercianti in rivolta: "Per noi è un colpo fatale"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni