9 Ottobre 2021
15:45

Esce dal carcere con un permesso premio di 4 giorni e va in giro in auto armato di pistola

Era appena uscito di carcere per un permesso premio di 4 giorni ottenuto grazie all’affidamento ad un parroco cittadino, ma è stato fermato mentre girava per Napoli on una pistola carica nascosta sotto il sedile dell’automobile. Arrestato un 41enne napoletano, denunciata la 37enne che era in auto con lui.
A cura di Giuseppe Cozzolino

Andava in giro con una pistola carica, colpo in canna, come se nulla fosse: questo nonostante fosse perfino in permesso premio di quattro giorni, che gli aveva consentito di uscire dal carcere. L'uomo è stato arrestato nel tardo pomeriggio di ieri dagli agenti di polizia del commissariato Vicaria-Mercato a piazza Garibaldi, dove era stato fermato per un controllo. Con lui anche una donna, denunciata a sua volta per ricettazione. La vicenda però è ancora in fase di ulteriori chiarimenti da parte delle forze dell'ordine.

Il tutto è avvenuto quando l'automobile su cui viaggiava l'uomo, un 41enne napoletano, è stata fermata per controlli: gli agenti di polizia hanno scoperto così all'interno della vettura una borsa, nascosta sotto il sedile dal lato del passeggero, una pistola Viking con il colpo in cassa, oltre a 14 cartucce calibro 9. Dai controlli è emerso anche che l'uomo stava scontando una pena detentiva nel carcere di Secondigliano per reati contro la persona, e che si trovava in permesso premio di quattro giorni, ottenuto grazie all'affidamento ad una parrocchia cittadina. A quel punto per lui è scattato l'arresto e deve ora rispondere di porto e detenzione di arma clandestina e ricettazione. La donna che viaggiava con lui invece, una 37enne napoletana, è stata denunciata a piede libero per ricettazione. L'arma è stata sequestrata e sarà sottoposta ora a controlli per capire se sia stata utilizzata in precedenza per eventi di vario tipo, come rapine, stese o via dicendo. Si cerca inoltre di capire per quale motivo l'uomo, appena uscito di carcere dove sarebbe dovuto rientrare entro pochi giorni, andasse in giro con una pistola col colpo in canna.

In permesso premio dal carcere, rapina una banca in Lombardia: arrestato 46enne a Torre del Greco
In permesso premio dal carcere, rapina una banca in Lombardia: arrestato 46enne a Torre del Greco
La Polfer ferma due giovani armati, tiktoker ne approfitta per girare un video sull'auto degli agenti
La Polfer ferma due giovani armati, tiktoker ne approfitta per girare un video sull'auto degli agenti
Michigan, 3 studenti uccisi a scuola: la pistola del killer 15enne comprata dal padre
Michigan, 3 studenti uccisi a scuola: la pistola del killer 15enne comprata dal padre
38 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni