167 CONDIVISIONI
4 Gennaio 2022
22:01

Dramma in Cilento, giovane mamma trovata morta nella sua auto: lavorava all’ospedale di Salerno

La donna, 38 anni, è stata trovata morta nel garage di casa, in auto, a Massascusa di Ceraso, piccolo centro del Cilento, nella provincia di Salerno.
A cura di Valerio Papadia
167 CONDIVISIONI

Una giovane mamma di 38 anni è stata trovata morta oggi, martedì 4 gennaio, a Massascusa di Ceraso, piccola cittadina del Cilento, nella provincia di Salerno: il cadavere della donna è stato trovato nell'automobile, all'interno del garage della sua abitazione. La vittima – di cui non sono ancora state rese note le generalità – lavorava come Oss all'ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno, dove era attesa nella serata di ieri per cominciare il turno di notte: sono stati proprio i colleghi, preoccupati dalla sua assenza, ad allertare le forze dell'ordine e a far scattare le ricerche della 38enne.

Alle prime luci di questa mattina, purtroppo, il tragico ritrovamento: la donna, come detto, si trovava all'interno della sua automobile e i sanitari del 118, che nel frattempo sono giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della 38enne. Sul posto sono arrivate anche le forze dell'ordine, che hanno avviato le indagini del caso per determinare le cause della morte della donna: gli inquirenti non tralasciano nessuna ipotesi, anche se da quanto si apprende la pista più accreditata sarebbe quella del gesto intenzionale, anche se serviranno rilevi più approfonditi.

La provincia di Salerno è stata sconvolta, durante queste festività natalizie, dalla morte di Ilaria Bove e Nicholas Galluzzi, 15 e 18 anni, deceduti in seguito a un incidente stradale avvenuto a Capodanno a Pellezzano. I due si trovavano su uno scooter la mattina di Capodanno quando hanno perso il controllo del mezzo e si sono schiantati contro un palo: la Procura di Salerno ha aperto una inchiesta e ha iscritto nel registro degli indagati due amici delle vittime, che erano a bordo di un altro scooter che viaggiava insieme a quello dei due ragazzi morti.

167 CONDIVISIONI
Detenuto ferisce due poliziotti nel carcere di Salerno e poi muore di infarto in ospedale
Detenuto ferisce due poliziotti nel carcere di Salerno e poi muore di infarto in ospedale
Tartaruga gigante salvata in Costiera Sorrentina: stava per morire, ora torna libera in mare
Tartaruga gigante salvata in Costiera Sorrentina: stava per morire, ora torna libera in mare
Lite sugli scogli di Marechiaro finisce a coltellate: gravi due giovani in ospedale
Lite sugli scogli di Marechiaro finisce a coltellate: gravi due giovani in ospedale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni