480 CONDIVISIONI
Covid 19
3 Settembre 2021
15:32

De Luca: “Quando si farà la terza dose di vaccino sarò lì a farla”

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca annuncia che sarà tra i primi a fare la nuova dose di vaccino anti-Covid così come accadde (non senza polemiche) un anno fa: “Quando si dovrà fare la terza dose di vaccino sarò lì a farla. Che poi non è la terza dose, semmai è il secondo richiamo del vaccino già fatto…”.
A cura di Ciro Pellegrino
480 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

«Quando si dovrà fare la terza dose di vaccino sarò lì a farla. Che poi non è la terza dose, semmai è il secondo richiamo del vaccino già fatto…». Vincenzo De Luca fu il primo politico italiano a farsi somministrare una dose di vaccino anti-Covid (Pfizer per la precisione). Lo fece al vaccino-day nel dicembre 2020, scatenando peraltro un vespaio, poiché fu accusato di aver ‘saltato la fila', visto che in quei giorni a vaccinarsi sarebbero dovuti essere prioritariamente soltanto gli operatori sanitari, in prima linea sul fronte pandemia.

De Luca si giustificò dicendo che era stato il primo poiché voleva dare il buon esempio. E ora annuncia che quando – come è assai probabile – gli italiani saranno chiamati al secondo richiamo vaccinale (che potrebbe essere anche eterologo, cioè effettuato con un altro vaccino) sarà di nuovo uno dei primi a stendere il braccio per la sommistrazione. «Non abbiate paura -dice nella sua settimanale diretta video Facebook -. E ricordatevi che poi dobbiamo partire col vaccino anti influenzale come ogni anno».

480 CONDIVISIONI
27494 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni