1.539 CONDIVISIONI
Coronavirus
27 Luglio 2021
15:13

Il nuovo bersaglio di De Luca sono i No Green Pass: “Dicono scemenze, sono nemici della vita”

Il governatore della Campania Vincenzo De Luca ha trovato il nuovo bersaglio: dopo ‘mamme al plutonio’ e i ‘cinghialoni’: sono i no green pass: “Quelli che vanno in piazza a dire scemenze sono i nemici dell’economia, del lavoro e della vita”
A cura di Ciro Pellegrino
1.539 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

Dopo le "mamme al plutonio" (i genitori contro la didattica a distanza), i "cinghialoni" (i runner che volevano fare attività sportiva), i percettori di reddito di cittadinanza, il popolo dei giovani della notte (la cosiddetta ‘movida'),  Vincenzo De Luca ha trovato il nuovo bersaglio prediletto: si tratta della variegata platea che viene oggi definita dei no green pass e che raggruppa antivaccinisti, negazionisti del Covid e in minima parte coloro che pensano che con le limitazioni delle libertà a scopo sanitario (previste dall'articolo 16 della Costituzione) in realtà si vìoli la legge  fondamentale dello Stato italiano.

Dopo le proteste di Napoli e Salerno De Luca aveva già avuto da dire, definendoli «delle ‘pippe' da non ascoltare»; oggi il governatore torna alla carica con l'intenzione di rendere chiaramente la sua contrarietà a questo tipo di movimento:

Noi dobbiamo ascoltare tutti, ma poi dobbiamo decidere quello che è giusto per la tutela della salute e per la ripresa dell'economia. Quelli che vanno in piazza a dire scemenze sono i nemici dell'economia, del lavoro e della vita. Più si prolunga l'epidemia Covid meno cresce l'economia e la possibilità di vivere. Più siamo responsabili, prima completiamo la campagna di vaccinazione, prima torniamo ad aprire le scuole con i ragazzi in presenza e rilanciare le attività economiche. Serve massima responsabilità se vogliamo tornare a vivere al di là della demagogia politica.

1.539 CONDIVISIONI
27134 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni