494 CONDIVISIONI
Coronavirus
14 Aprile 2021
21:58

Covid Scuola, figli assenti ingiustificati alla DaD: 39 genitori denunciati nel Napoletano

Figli assenti ingiustificati alle lezioni da casa con la Didattica a Distanza (DaD): in provincia di Napoli denunciati 39 genitori perché non hanno controllato. A Torre Annunziata e nelle zone circostanti sono stati denunciati dai carabinieri 6 genitori, mentre per altri 22 alunni è scattata la segnalazione ai servizi sociali. Altri 33 genitori denunciati a Giugliano.
A cura di Pierluigi Frattasi
494 CONDIVISIONI
immagine di repertorio
immagine di repertorio
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

Figli assenti ingiustificati alle lezioni da casa con la Didattica a Distanza (DaD): in provincia di Napoli denunciati 39 genitori perché non hanno controllato. A Torre Annunziata e nelle zone circostanti sono stati denunciati dai carabinieri 6 genitori, mentre per altri 22 alunni è scattata la segnalazione ai servizi sociali. A Giugliano in Campania denunciati addirittura 33 genitori di 19 studenti minorenni. Non far seguire le lezioni scolastiche a casa ai propri figli, quindi, può costare caro.

L'osservanza della frequenza scolastica è tra gli obiettivi del Comando provinciale dei Carabinieri di Napoli impegnato anche nella lotta contro la dispersione scolastica, che purtroppo rischia di aumentare durante la pandemia del Coronavirus. I militari dell'Arma stanno intervenendo da tempo su diversi fronti, dagli incontri in videocollegamento per parlare di legalità ai controlli mirati. Il contrasto al fenomeno della dispersione scolastica è da sempre al centro delle attività dei Carabinieri. Il monitoraggio della frequenza scolastica riguarda anche il periodo trascorso in Dad a causa del fenomeno epidemiologico.

Denunce da Torre Annunziata a Giugliano

Il Comando Provinciale di Napoli – in tutta la provincia – ha denunciato complessivamente 39 genitori i cui figli, tutti minori, sono stati assenti ingiustificati alle lezioni scolastiche fin qui avvenute.

I dati sono così suddivisi: nell'area sud della provincia – tra la città di Torre Annunziata e i comuni limitrofi – 6 i genitori denunciati dai militari che hanno anche segnalato ai servizi sociali la posizione di altri 22 alunni sui quali bisognerà effettuare ulteriori verifiche.

A nord di Napoli, in particolare a Giugliano in Campania, i Carabinieri hanno denunciato a piede libero 33 genitori in relazione a 19 figli minorenni.

494 CONDIVISIONI
26033 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni