277 CONDIVISIONI
Covid 19
21 Novembre 2021
16:22

Covid Campania, 798 contagi e 4 morti: bollettino di domenica 21 novembre 2021

In Campania ci sono 798 nuovi positivi su 27.521 tamponi. Si registrano altri 4 decessi (in totale 8.167). I dati del bollettino Covid di oggi, 21 novembre.
A cura di Redazione Napoli
277 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Con 798 nuovi contagi Covid registrati, sale a 482.337 il numero dei casi in Campania dall'inizio dell'epidemia. Nell'ultima sessione di analisi sono stati esaminati 27.521 tamponi, tra antigenici rapidi e molecolari, con una percentuale di positività del 2,9%. Si registra il decesso di altre 4 persone, che porta il totale dei morti in regione a 8.167. I dati sono contenuti nell'ultimo bollettino Covid dell'Unità di Crisi Regionale della Campania, diramato oggi, 21 novembre.

La tabella, come sempre, riporta la situazione alle 23:59 del giorno prima. Si evince che attualmente sono 320 i ricoverati per Covid in Campania, di cui 294 in degenza o area non critica (+1 rispetto all'aggiornamento precedente) e 26 in Terapia Intensiva (nessuna variazione). Il tasso di occupazione degli ospedali, calcolato in base ai dati rilevati quotidianamente dal ministero della Salute, si attesta quindi all'8,35% per l'area non critica (su 3.511 posti letto, tra strutture pubbliche e private) e al 3,49% per la Terapia Intensiva (su 744 posti letto complessivi, tra attivi e attivabili).

Il tetto massimo per la zona bianca relativamente all'occupazione dei posti letto ospedalieri è rispettivamente al 15% e al 10%.Si registra un lieve calo del tasso di incidenza settimanale, che coi dati di oggi è di 101,65 nuovi casi per 100mila abitanti (ieri era di 103,01);  l'indice esprime la velocità di diffusione del virus e si calcola in rapporto agli abitanti della Campania (poco meno di 6 milioni) e al numero dei nuovi casi registrati in una settimana (5.774). La soglia massima per la zona bianca è di 50 nuovi casi per 100mila abitanti, ma il passaggio tra "colori" scatta quando, oltre a quelli dell'incidenza, sforano anche i valori dell'occupazione dei posti letto.

277 CONDIVISIONI
31617 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni