Covid 19
20 Novembre 2021
16:05

Covid Campania, 983 contagi e 3 morti: bollettino di sabato 20 novembre 2021

Questi i dati relativi all’andamento della pandemia di Covid-19 in Campania nelle ultime 24 ore.
A cura di Valerio Papadia
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Si sfiorano i mille casi di contagio da Covid-19 nelle ultime 24 ore in Campania: i nuovi positivi sono 983, a fronte di 30.170 tamponi analizzati in totale, tra antigenici e molecolari. In aumento, rispetto alla giornata di ieri, il tasso di positività – il rapporto tra tamponi risultati positivi su quelli analizzati – che si attesta oggi al 3,26%, mentre il dato registrato ieri è stato del 3,04%. In Campania, nelle ultime 24 ore, si registrano purtroppo anche tre nuovi decessi. Questi i dati relativi all'andamento della pandemia sul territorio contenuti nel bollettino di oggi, sabato 20 novembre 2021, diramato come sempre dall'Unità di Crisi della Protezione Civile della Campania.

Covid Campania, i dati sui ricoveri in ospedale

Rimangono stabili, anche se tendenzialmente in aumento, i dati sui pazienti positivi al Covid-19 ricoverati negli ospedali del territorio. Nei reparti di terapia intensiva degli ospedali campani sono 26 le persone ricoverate, vale a dire due in più rispetto a ieri; nei reparti di degenza ordinaria Covid, invece, sono 293, vale a dire cinque in meno rispetto al giorno precedente. Ecco, di seguito, il report completo sullo stato di occupazione dei posti letto nei reparti di terapia intensiva e degenza ordinaria degli ospedali campani, contenuto come di consueto nel bollettino quotidiano dell'Unità di Crisi della Protezione Civile regionale:

  • Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
  • Posti letto di terapia intensiva occupati: 26
  • Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (posti letto Covid e offerta privata)
  • Posti letto di degenza occupati: 293
29674 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni