Sono 209 i casi di Coronavirus che si sono registrati in Campania nelle ultime 24 ore, a fronte di 8.883 tamponi molecolari analizzati (ai quali si aggiungono anche 4.031 tamponi antigenici): dei nuovi casi accertati, 161 sono asintomatici, mentre 48  hanno fatto registrare sintomi; questi i dati relativi all'andamento della pandemia, aggiornati a oggi, giovedì 10 giugno, e diramati come di consueto nel bollettino dell'Unità di Crisi regionale. Il tasso di incidenza, vale a dire il rapporto tra tamponi risultati positivi su quelli analizzati, si attesta oggi al 2,53%, in calo rispetto al dato registrato ieri. Nelle ultime 24 ore, in Campania, si sono registrati purtroppo ancora 27 morti (6 deceduti nelle ultime 48 ore, 21 deceduti in precedenza ma registrati ieri; 7.315 in totale), mentre sono 753 le persone guarite (353.440 dall'inizio della pandemia).

Questi i dati sull'andamento della pandemia in Campania che certificano il significativo calo nel trend dei contagi. Calo evidente anche sul fronte dei ricoveri negli ospedali della regione, sia per quanto riguarda i reparti di terapia intensiva che per quanto riguarda quelli di degenza ordinaria Covid. I ricoverati in terapia intensiva sono 43, dato che non subisce variazioni rispetto a ieri, mentre nei reparti di degenza ordinaria ci sono 482 ricoverati, vale a dire 36 in meno di ieri. Ecco, di seguito, il report relativo all'occupazione dei posti letto negli ospedali della Campania, come riportato nel bollettino odierno dell'Unità di Crisi regionale:

  • Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
  • Posti letto di terapia intensiva occupati: 43
  • Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (posti letto Covid e offerta privata)
  • Posti letto di degenza occupati: 482