Covid 19
10 Agosto 2022
17:00

Covid Campania, 2.545 contagi e 23 morti: bollettino di mercoledì 10 agosto 2022

Sono 2.545 i nuovi casi di Coronavirus in Campania nelle ultime 24 ore. Tasso di positività in calo al 17,58%. Altri 23 morti, calano ancora i ricoverati.
A cura di Giuseppe Cozzolino
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Sono 2.545 i nuovi casi positivi a Coronavirus in Campania nelle ultime 24 ore, a fronte di 14.475 tamponi tra antigenici rapidi e molecolari analizzati nei laboratori della regione. Il tasso di positività scende dunque al 17,58% quotidiano, quasi due punto percentuali in meno rispetto a ieri. Dei nuovi 2.545 casi positivi registrati in Campania nelle ultime 24 ore, 130 sono emersi dalle analisi di 2.969 tamponi molecolari, mentre i restanti 2.415 sono risultati positivi alle analisi di 11.506 tamponi tra rapidi ed antigenici.

Sono invece 23 i decessi dovuti a Covid registrati nel bollettino odierno. Di questi, 3 sono avvenuti nelle ultime 48 ore, mentre gli altri 20 si riferiscono ad un periodo compreso tra il 17 giugno e il 5 agosto scorsi. Il totale delle vittime del Covid in Campania da inizio pandemia raggiunge così i 10.947 morti da inizio pandemia. Calano invece i ricoveri negli ospedali: sono 498 i ricoverati complessivi, ovvero 14 in meno rispetto a ventiquattro ore fa. Per la prima volta dopo diverse settimane, dunque, i ricoveri sono sotto quota 500. Di questi 498 ricoverati, 24 si trovano nei reparti di terapia intensiva (uno in meno rispetto a ieri), mentre 474 (tredici in meno rispetto all'ultima rilevazione) sono ricoverati nei reparti di degenza ordinaria. Questo invece il report dei posti letto occupati e disponibili su base regionale:

  • Posti letto di terapia intensiva disponibili: 575
  • Posti letto di terapia intensiva occupati: 24 (-1)
  • Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (*)
  • Posti letto di degenza occupati: 474 (-13)
    (*) Posti letto Covid e Offerta privata.
31830 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni