22 Marzo 2022
9:08

Cardito, rapina a mano armata al ristorante di sushi: panico tra i clienti

Tre persone a volto coperto hanno fatto una rapina a mano armata, si sono impossessate del registratore di cassa e sono fuggite. Indagano i carabinieri.
A cura di Pierluigi Frattasi
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Rapina a mano armata al ristorante di sushi in corso Italia a Cardito, comune nell'area nord di Napoli. Tre persone con volto coperto hanno fatto irruzione nel locale affollato di clienti, sabato sera, con le armi in pugno, scatenando il panico tra le persone che erano sedute ai tavoli per consumare i pasti. I rapinatori sono riusciti ad impossessarsi del registratore di cassa e si sono dati poi alla fuga. La rapina è avvenuta sabato sera, 19 marzo 2022, attorno alle ore 22, nel locale che si trova lungo la strada che collega Afragola a Frattamaggiore. Sul posto sono subito arrivati i carabinieri della Stazione di Crispano, che hanno fatto i rilievi del caso e indagano sulla vicenda. Non è escluso che possano essere acquisite anche eventuali immagini delle telecamere di video-sorveglianza presenti nella zona per cercare di individuare e identificare gli autori della rapina.

Non si ferma l'escalation di violenza nell'area nord di Napoli. Sempre nello scorso weekend, un'altra rapina a mano armata era stata portata a termine al ristorante friggitoria “La Capannina Rossa” ad Agnano, nell'area nord occidentale di Napoli. In quel caso le telecamere di sicurezza hanno ripreso in volto i rapinatori che, armati di pistola, hanno prima minacciato un addetto al girarrosto e poi una donna anziana addetta alla cassa. Il video della rapina è stato poi consegnato alle forze dell'ordine.

A Frattamaggiore, invece, nella notte tra domenica e lunedì sono avvenute diverse "stese", con spari contro le vetrine e le saracinesche delle pizzerie della città. I pizzaioli hanno lanciato un grido d'allarme, chiedendo l'aiuto delle istituzioni.

Rapina un minimarket e un cliente armato di mitra a Pozzuoli: fermato un 28enne
Rapina un minimarket e un cliente armato di mitra a Pozzuoli: fermato un 28enne
Tre rapine in un'ora nel Napoletano: malviventi in scooter e armati, potrebbe essere la stessa banda
Tre rapine in un'ora nel Napoletano: malviventi in scooter e armati, potrebbe essere la stessa banda
Quattro rapine a mano armata in cinque giorni: arrestato un 45enne, in casa aveva una pistola giocattolo
Quattro rapine a mano armata in cinque giorni: arrestato un 45enne, in casa aveva una pistola giocattolo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni