553 CONDIVISIONI
1 Gennaio 2022
12:54

Brinda al nuovo anno, poi getta l’albero di Natale alla finestra: follia a Napoli

Un video, pubblicato su TikTok e rilanciato dal consigliere regionale Borrelli, mostra un uomo che, dopo il brindisi di Capodanno, getta l’albero di Natale dalla finestra.
A cura di Valerio Papadia
553 CONDIVISIONI
L’albero di Natale gettato dalla finestra
L’albero di Natale gettato dalla finestra

"A Napoli si dice: a Capodanno si buttano via le cose vecchie e si lascia spazio a quelle nuove". Con questo proverbio, dopo il brindisi della mezzanotte della famiglia, un uomo prende in spalla l'albero di Natale e lo getta dalla finestra dall'appartamento, tra le urla e le risate dei presenti. La scena è stata immortalata in un video pubblicato su TikTok e poi rilanciato su Facebook dal consigliere di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, che condanna il comportamento folle dell'uomo e la sua malefatta, che poteva costare caro a qualcuno che, in quel momento, si fosse trovato a passare in strada sotto la finestra dalla quale è stato lanciato l'albero di Natale.

"L’anno nuovo ci regala purtroppo un campionario di video bestiali, realizzati e pubblicati sui social, tra i quali spicca quello che immortala un incivile senza controllo che al termine di un consueto brindisi di capodanno decide di prendere l’enorme albero di Natale allestito in casa e di lanciarlo direttamente giù dalla finestra. Senza nemmeno controllare se in quel momento ci fosse qualcuno o qualcosa di sotto che avrebbe potuto subire danni serissimi. In sottofondo le risate compiaciute dei presenti, tra i quali sembrano esserci anche bambini" il commento del consigliere regionale.

"Un video semplicemente vergognoso che ha offeso la sensibilità di tanti cittadini alcuni dei quali hanno deciso di segnalare l’identità dello squallido protagonista – ha dichiarato ancora il consigliere Borrelli -. Si tratterebbe di un pregiudicato agli arresti domiciliari residente in un parco di Fuorigrotta. Abbiamo deciso di inviare le immagini alle forze dell’ordine per verificare queste circostanze e poi procedere alla denuncia".

553 CONDIVISIONI
Pugni al bus del Milan e minacce ai poliziotti: un anno di Daspo per un tifoso del Napoli
Pugni al bus del Milan e minacce ai poliziotti: un anno di Daspo per un tifoso del Napoli
Arrestato per evasione fugge ancora e ruba una bici elettrica: è di nuovo ai domiciliari a Napoli
Arrestato per evasione fugge ancora e ruba una bici elettrica: è di nuovo ai domiciliari a Napoli
Meteo Napoli e Campania, nuvolosità in aumento ma niente piogge: poi il caldo torrido
Meteo Napoli e Campania, nuvolosità in aumento ma niente piogge: poi il caldo torrido
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni